Azienda agricola Laimburg

Azienda agricola Laimburg

L'Azienda agricola Laimburg è uno dei cinque settori dell'Agenzia Demanio provinciale (link esterno). All' Azienda agricola appartengono superfici coltivate in diverse zone dell’Alto Adige. Nelle singole aziende agricole sono rappresentati tutti i tipi di coltivazioni locali: agricoltura alpina, frutticoltura, viticoltura e orticoltura.

Le aziende agricole dell’Azienda vengono gestite come comuni aziende private ed ognuna è guidata da un rispettivo capoazienda. La coltivazione avviene prevalentemente secondo le direttive della produzione integrata e in parte secondo le direttive della produzione biologica.

Uno dei compiti principali dell’Azienda agricola Laimburg è la messa a disposizione di terreni ed infrastrutture per il Centro di sperimentazione Laimburg e per gli studenti delle Scuole Professionali per l’agricoltura ed Istituti Superiori per l’agricoltura come superfici di sperimentazione.

Circa il 50% delle aree dell’azienda vengono utilizzati come superficie dimostrativa. Le superfici agricole coltivate, ma non utilizzate dalla sperimentazione, sono gestite dall'Amministrazione a scopo produttivo, allo scopo di garantire una gestione degli immobili provinciali, intesa alla miglior copertura possibile dei costi.

area di sperimentazione

 

Coltura Superficie *
Frutticoltura (di cui 1,7 % produzione biologica) 153,3 ha
Viticoltura (di cui 3 % produzione biologica) 54,0 ha
Ciliege 2,3 ha
Diverse bacche 0,7 ha
Albicocce 0,5 ha
Altra frutta 1,9 ha
Erbe 0,43 ha
Patate da semina 0,7 ha
Cereali 0,75 ha
Verdura 4,5 ha
Prato 7 ha
Prati temporanei 2,85 ha
Mais 5,4 ha

* Superficie lorda, situazione luglio 2017


Come raggiungerci

Azienda agricola Laimburg
Vadena, Laimburg n. 6
39040 Ora

Stephan Raffl
Caposettore
Tel. +39 0471 969782
Fax +39 0471 969799
E-Mail: stephan.raffl@provinz.bz.it

Alexander Mayr 
Sostituto
Tel.: +39 0471 810909
Email: alexander.mayr@provinz.bz.it

Lisa Gallmetzer
Segreteria
Tel. +39 0471 969705
Fax +39 0471 969799
Email: lisa.gallmetzer@provinz.bz.it