Modifica del disciplinare di produzione dei vini ad Indicazione Geografica Tipica “MITTERBERG”

Il 2 maggio 2018 il Consorzio Vini Alto Adige ha presentato domanda di modifica del disciplinare di produzione dei vini ad Indicazione Geografica Tipica “Mitterberg” presso l’Ufficio frutti e viticoltura della Provincia Autonoma di Bolzano. Nell’ambito di tale sono stati trasmessi i seguenti documenti:

Su richiesta dell’ufficio sono stati inoltrati il 11.7.18 come integrazione i seguenti documenti:

Il 26.07.2018 sono stati inoltrati i seguenti documenti mancanti recante la modifica del disciplinare di produzione della indicazione geografica tipica “Mitterberg”

Su richiesta del Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo (MIPAAFT) sono inoltrati i seguenti documenti:

Rettifica risposta recante il chiarimento inerente la menzione “Passito” del 18 aprile 2019

Risposta del Consorzio Vini Alto Adige al Ministero del 13.11.2019

Richiesta dal Ministero al Consorzio Vini Alto Adige del 06.12.2019

Risposta del Consorzio Vini Alto Adige alla richiesta del Ministero del 06.12.2019

Il 25-01-2020 è stata pubblicata nella GU della Repubblica la seguente comunicazione:

Il 03-04-2020 è stato  pubblicato nella GU della Repubblica il seguente decreto ministeriale recante la modifica del disciplinare “ IGT Mitterberg”:

Pubblicazione della comunicazione di approvazione di una modifica ordinaria al disciplinare di produzione di un nome nel settore vitivinicolo di cui all’articolo 17, paragrafi 2 e 3, del regolamento delegato (UE) 2019/33 della Commissione (2020/C 217/11) del 1 luglio 2020