News

Eventi al Parco dello Stelvio per i minori: presentazione il 10 luglio

Le offerte rivolte ai ragazzi nei centri visite altoatesini del Parco dello Stelvio saranno al centro della conferenza stampa organizzata dall’assessora Hochgruber Kuenzer.

I centri visite altoatesini del Parco nazionale dello Stelvio quest’estate operano per la prima volta in stretta collaborazione con gli organizzatori di iniziative rivolte ai giovani ed hanno elaborato un ricco programma rivolto ai bambini ed agli adolescenti.

Una panoramica riguardo a questo variegato programma d’iniziative estive rivolte ai più giovani verrà fornita dall’assessora provinciale, Maria Hochgruber Kuenzer, assieme ai responsabili del Parco nazionale ed agli organizzatori degli appuntamenti nel corso di una conferenza stampa che si svolgerà

venerdì 10 luglio 2020,

alle ore 10,00,

presso il Centro visitatori Aquaprad

in via Croce 4c, a Prato allo Stelvio.

Nel corso della conferenza stampa l’assessora illustrerà quale compito intendono svolgere i centri per i visitatori nei confronti dei giù giovani e delle loro famiglie. A suo avviso “come avviene nell’apprendimento di uno strumento musicale, dove i giovani devono prima avvicinarsi alla musica, anche nel caso della natura i giovani devono prima avvicinarsi ad essa apprendendo in maniera ludica le informazioni sugli eventi naturali”.

Nel corso della conferenza stampa prenderanno la parola anche il presidente del Comitato di gestione del Parco nazionale dello Stelvio, Georg Altstätter,il direttore della Cooperativa per l’aggiornamento e lo sviluppo regionale, Friedl Sapelza, il direttore dell’Ufficio per il Parco nazionale dello Stelvio, Hanspeter Gunsch, ed il suo vice, Lukas Hofer, i quali illustreranno la nuova collaborazione e le offerte rivolte ai giovani.

Informazioni per i media: la conferenza stampa sarà trasmessa in diretta sul canale Facebook della Provincia. Presso il centro visite Aquaprad, durante la conferenza stampa, sarà presente un gruppo di minori. I fotografi e gli operatori sono pregati di attenersi alle norme di tutela della loro privacy. Presso Aquaprad dovranno essere osservate le norme di sicurezza previste riguardo al Covid-19.

fg