Programma di Sviluppo Rurale 2014 -2020

Nell’ottobre del 2011 la Commissione Europea ha reso pubbliche le proposte legislative relative ai nuovi programmi di finanziamento UE che saranno operativi per il periodo 2014-2020. Il filo conduttore della programmazione post 2013 è la realizzazione degli obiettivi della strategia Europa 2020, concentrata su priorità quali l’innovazione, la competitività, la sostenibilità e l’inclusione sociale, attraverso un utilizzo integrato dei Fondi.

Su questo sito vengono pubblicati i principali documenti relativi alla nuova programmazione dello sviluppo rurale 2014 – 2020.

 

INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016

 

 

 

Relazione annuale di attuazione

Strategia di informazione e pubblicità del PSR 2014 - 2020 della Provincia Autonoma di Bolzano

 

MOSAICO

MOSAICO è la piattaforma di collaborazione online dell'Agenzia per la Coesione Territoriale. All'interno di questo spazio virtuale sono disponibili sezioni e strumenti utili allo scambio di informazioni e alla costruzione di processi di condivisione e collaborazione.

link a MOSAICO: http://mosaico.agenziacoesione.gov.it/login/

Brochure „Programma di sviluppo rurale 2014 – 2020“

Questa brochure fornisce una sintesi sulle diverse misure del Programma di sviluppo rurale; è stata redatta dalla Ripartizione Agricoltura in collaborazione con le Ripartizioni Foreste, Natura, paesaggio e sviluppo del territorio e la Ripartizione Formazione professionale agricola, forestale e di economia domestica.

Informazioni importanti per tutti i beneficiari delle misure a investimenti e misure immateriali

 

Programma di Sviluppo Rurale 2014 - 2020 - Testo del Programma approvato

La ripartizione 31 Agricoltura ha riinviato ufficialmente in aprile 2015 la proposta di Programma di Sviluppo Rurale 2014 - 2020 alla Commissione Europea per l'avvio della fase di approvazione formale. Il testo integrale della proposta di programma può essere consultato al link sotto riportato. Il Programma di Sviluppo Rurale 2014 - 2020 presentato è stato approvato con decisione n° C(2015) 3528 del 26.05.2015.

Prima modifica del PSR 2014 - 2020

Il 4 dicembre 2015 è stata notificata formalmente la prima modifica al PSR 2014 - 2020. Il 22 gennaio 2016 la Commissione UE ha approvato le modifiche. La Giunta Provinciale con delibera del 08 marzo 2016 n. 267 ha approvato queste modifiche.

Seconda modifica del PSR 2014 - 2020

Il 1 luglio 2016 è stata notificata formalmente la seconda modifica al PSR 2014 - 2020. In data 08 agosto 2016 la Commissione UE ha approvato le modifiche con decisione n. C(2016)5254. La Giunta provinciale ha preso atto delle modifiche con delibera del 30.08.2016 n. 957.

Terza modifica del PSR 2014 - 2020 (riduzione della dotazione finanziaria a favore delle Regioni terremotate d'Italia)

Il 15 settembre 2017 e stata notificata formalmente la terza modifica al PSR 2014 - 2020. In data 08 novembre 2017 la Commissionie UE ha approvato le modifiche con decisione n. C(2017) 7527. La Giunta provinciale ha preso atto delle modifiche con delibera del 21 novembre 2017 n. 1280.
A partire dal 24 agosto 2016 quattro Regioni del Centro d’Italia sono state colpite da eventi sismici. Gli eventi hanno messo in ginocchio non solo la società civile ma anche l’agricoltura. Le popolazioni colpite dagli eventi hanno manifestato un encomiabile senso di responsabilità cercando di superare l’emergenza con cui hanno dovuto confrontarsi.
Al fine di potenziare i programmi di sviluppo rurale delle quattro Regioni colpite dagli eventi sismici la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha approvato una riprogrammazione solidale delle risorse FEASR 2014-2020 e deciso di trasferire una parte delle risorse comunitarie di ciascun PSR alle quattro Regioni terremotate.
La riduzione delle risorse è pari al 3,00 % delle risorse dell’UE previste per gli anni 2018, 2019 e 2020 (riduzione della quota comunitaria di 2.041.000,00 €, in totale una riduzione della spesa pubblica pari a 4.733.302,41 €).
La quota che viene trasferita alle Regioni terremotate è prelevata da misure che non sono ancora attivate e/o la cui riduzione del budget non rappresenti un problema nei confronti dei beneficiari finali delle misure del PSR.

 

Quarta modifica del PSR 2014 - 2020

Il 7 dicembre 2017 è stata notificata formalmente la quarta modifica al PSR 2014 - 2020. In data 9 febbraio 2018 la Commissione UE ha approvato le modifiche con decisione n. C(2018) 936. La giunta provinciale ha preso atto delle modifiche con delibera del 27 febbraio 2018 n. 176.

 

 

Quinta modifica del PSR 2014 - 2020

Il 16 marzo 2018 è stata notificata formalmente la quinta modifica al PSR 2014 - 2020. In data 8 maggio 2018 la Commissione UE ha approvato le modifiche con decisione n. C(2018) 3068. La giunta provinciale ha preso atto delle modifiche con delibera del 19 giugno 2018 n. 605.

 

 

Bandi in corso

La seguente tabella presenta un quadro generale riassuntivo dei bandi aperti e conclusi.

Ulteriori informazioni sono disponibili nel documento "Procedure e criteri di selezione del PSR 2014 - 2020"

Attuazione del PSR 2014 - 2020

Misure ad investimento

L’Autorità di Gestione del PSR 2014-2020 della Provincia Autonoma di Bolzano ha approvato, sentito il parere positivo del Comitato di Sorveglianza convocato il 17 settembre 2015, il documento relativo alle procedure ed ai criteri di selezione delle misure del Programma.

 

Comitato di Sorveglianza PSR 2014 - 2020 - documenti approvati

Alcuni documenti sono stati modificati in sede di consultazione del CDS. Di seguito viene riportata la documentazione approvata alla scadenza della procedura scritta.

Comitato di Sorveglianza PSR 2014 - 2020 - procedura scritta

In data 23 giugno 2015 è stata aperta una procedura scritta di consultazione del CDS ai fini dell' approvazione delle procedure e dei criteri di selezione di una parte delle misure del PSR con scadenza 07 luglio 2015. Di seguito vengono riportati i documenti oggetto della procedura scritta.

Terzo incontro partenariato - 03 marzo 2014

Valutazione ambientale strategica - Pubblicazione del Programma di Sviluppo rurale PSR e del relativo rapporto ambientale con la sintesi non tecnica

Avviso di deposito di atti di programmazione per lo sviluppo rurale per il periodo 2014 - 2020

Ai sensi dell’art. 6 della direttiva 2001/42/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 giugno 2001 e della legge provinciale n. 2 del 5 aprile 2007 concernente la valutazione degli effetti di determinati piani e programmi sull’ambiente, si rende noto che la proposta del Programma di Sviluppo Rurale 2014 – 2020 e il relativo rapporto ambientale verranno pubblicati nella rete civica sul sito internet della Ripartizione Agricoltura http://www.provincia.bz.it/agricoltura/default.asp dal 20 dicembre 2013 e possono essere consultati su supporto cartaceo presso la sede della Ripartizione Agricoltura stessa in Via Brennero 6, 39100 Bolzano.

Tale documentazione è messa a disposizione a partire dalla data citata per la durata di 30 giorni ai fini della consultazione. Entro tale termine tutti gli interessati possono prendere visione nella documentazione e presentare osservazioni scritte all’Amministrazione provinciale.

Pubblicazione della proposta di programma

Avviso per i membri del partenariato

Come previsto dalle disposizioni sul funzionamento del partenariato della Commissione Europea viene pubblicata sul sito internet della Ripartizione Agricoltura (http://www.provincia.bz.it/agricoltura/default.asp) la proposta di Programma di Sviluppo Rurale 2014 – 2020 della Provincia Autonoma di Bolzano.

Rispetto ai testi pubblicati in occasione del secondo incontro con il partenariato tenutosi nel mese di giugno 2013, si tratta di una versione migliorata ed integrata nelle parti riguardanti la strategia, i contenuti delle misure e l’attuazione in generale del programma.

Inoltre, sono in corso di elaborazione la valutazione ex ante ed il rapporto ambientale, che saranno allegati alla proposta di programma non appena disponibili.

La proposta di programma consolidata verrà presentata nell’ambito del terzo incontro con il partenariato, che si terrà indicativamente verso la fine del mese di gennaio 2014.

Positon Paper della Federazione Protezionisti Sudtirolesi

Secondo incontro partenariato - schede di misura in bozza

Partenariato

Per poter reagire in modo adeguato alle sfide nei settori agricolo e forestale e per poter offrire anche in futuro alla popolazione delle zone rurali qualità di vita e prospettive di sviluppo è necessario predisporre un Programma di Sviluppo Rurale equilibrato ed orientato agli obiettivi strategici coinvolgendo il partenariato.

Proposte di regolamento della Commissione Europea

Quadro strategico comune

Valutazione d'impatto della PAC

"Position Paper" della Commissione Europea specifico per paese

Proposta di accordo di partenariato per il periodo di programmazione 2014 - 2020

Documento d'indirizzo per l'accordo di partenariato del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE)

Valutatore ex ante IZI/Apollis