Aiuti per la gestione delle malghe

Con deliberazione della Giunta Provinciale n. 676 di data 06/08/2019 sono stati sospesi a tempo indeterminato questi contributi.

Non vengono sospese le domande dichiarate urgenti ed indifferibili a causa di eventi atmosferici oppure a causa di prescrizioni gravi da parte della pubblica amministrazione

 

Per ulteriori informazioni rivolgersi all'ufficio economia montana:
Palazzo 6, via Brennero 6
39100 Bolzano
Tel.: +39 0471 41 53 60
Tel.: +39 0471 41 53 61
economia.montana@provincia.bz.it 

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Per quali opere si possono fare richieste

  • costruzione e risanamento di edifici alpestri (baite e stalle)
  • costruzione e risanamento di condutture d’acqua
  • miglioramento alpestre
  • costruzione e risanamento di strade alpestri (in alterantiva teleferica)

Scadenza: dal 1 gennaio al 28 febbraio di ogni anno

Importo del contributo

Può essere concesso un aiuto del 50% (singoli impreditori agricoli) al 70% (proprietà colletiva) dei costi ammissibili.

Chi può richiedere un contributo

  • Imprese agricole
  • comuni
  • amministrazioni separate B.U.C.
  • interessenze
  • consorzi

se iscritti nell'Anagrafe Provinciale degli Impreditori Agricoli.

Cosa bisogna fare

(Link esterno)La domanda di aiuto con i documenti necessari dev'essere inoltrata (preferibilmente via pec) all´Ufficio Economia Montana (bergwirtschaft.ecmontana@pec.prov.bz.it).

Regolamento legislativo

Documenti necessari

Domanda di contributo (con elencazione dei documenti necessari sul retro)
Dichiarazione richiedente gestione malga
Modello A
Modello B
Domanda di anticipo
Domanda di collaudo parziale/finale