Galliformi alpini

Galliformi alpini
Pernice bianca

Nell’autunno 2007 è stata  modificata la legge sulla caccia per adeguarla alle direttive comunitarie relativamente al prelievo venatorio dei  galliformi alpini autorizzati, nella quale si pone l’obbligo di un prelievo “sostenibile” degli stessi, ovvero che non ne comprometta la sopravvivenza dei popolamenti. Nel 2008 è stato quindi avviato, da parte dell’ufficio caccia e pesca in collaborazione con l’associazione cacciatori Alto Adige, un programma di monitoraggio  annuale del fagiano di monte, della pernice bianca e della coturnice.

 

Rapporti galliformi alpini: fagiano di monte 2017, coturnice 2017, pernice bianca 2017