Corso di formazione per agente venatorio

Dal 10 febbraio 2020 fino a settembre 2020 si svolgerà presso la Scuola Forestale Latemar a Nova Levante un corso di formazione per agenti venatori della durata di sei mesi. Le domande di ammissione alla procedura di selezione per la partecipazione al corso di formazione dovranno essere presentate entrolunedì 30 settembre 2019 ore 15 all’Associazione Cacciatori Alto Adige (via Macello 57/C, 39100 Bolzano). Le domande possono essere consegnate direttamente presso la segreteria oppure a mezzo Raccomandata AR oppure a mezzo posta elettronica certificata PEC.

Requisiti per l’ammissione e criteri della graduatoria
Vengono ammessi al corso di formazione esclusivamente persone che presentino i requisiti prescritti dalla legge per l’esercizio della funzione di agente venatorio di professione:
- siano in possesso della licenza della scuola dell’obbligo e della cittadinanza italiana oppure di uno Stato membro dell’Unione Europea;
- abbiano compiuto il 18° anno di età;
- siano in possesso dell’idoneità psico-fisica per le mansioni connesse all’esercizio della vigilanza venatoria e danno a tal fine necessario affidamento;
- abbiano superato l’esame venatorio.

Inoltre devono essere applicati i seguenti presupposti minimi:
- licenza di porto fucile uso caccia in corso di validità;
- non aver riportato condanne (secondo l’articolo 138 del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza);
- essere persona di buona condotta morale;
- attestato di bilinguismo B1 (ex livello „C“).

L’ammissione dei candidati idonei al corso avviene attraverso una selezione, che consiste in una prova scritta ed una orale.

 

Downloads

Pubblicazione

Profilo professionale dell‘agente di vigilanza venatoria

Domanda di ammissione