Rating Provincia

La Provincia mantiene sia per Moody’s Investors Service che per FitchRatings un rating di due livelli superiore allo stato italiano (rispettivamente Baa1 e A-). E questo per l’unicità dello statuto che conferisce un notevole grado di isolamento dalle dinamiche macroeconomiche e finanziarie del paese italiano e anche e soprattutto per gli eccellenti indicatori finanziari e di debito. Questo è il miglior risultato ottenibile considerando che le due Agenzie non ammettono che gli enti territoriali abbiano un rating di più di due gradini superiori allo Stato.

La Ripartizione Finanze della Provincia già dal 2002 ogni anno incarica agenzie di rating indipendenti di esprimere una valutazione della gestione finanziaria provinciale.

Procedura di valutazione:

  • analisi dei dati di bilancio di previsione e del bilancio pluriennale
  • verifica di eventuali variazioni delle norme provinciali
  • osservazione dei cambiamenti all’interno della struttura organizzativa provinciale
  • analisi delle strategie politiche e finanziarie provinciali
  • analisi risultati finanziari provinciali
  • analisi della situazione economico-sociale della Provincia

Punti di forza dell’Alto Adige, indicati dalle Agenzie di rating:

  • Statuto di autonomia e autonomia finanziaria
  • stabilità politica
  • amministrazione pubblica efficiente
  • economia solida e diversificata (piena occupazione e P.I.L. pro-capite più alto tra le regioni italiane)
  • flessibilità del bilancio
  • indebitamento trascurabile

 

Scala di valutazione:

AAA (tripla A) è la valutazione massima, C o addirittura D è la peggiore. La scala di valutazione si differenzia tra agenzia ed agenzia. Per questo Moody’s segna ad esempio come A3 la valutazione che Fitch indica come A-.

 

Moody’s

Fitch

Aaa

AAA

Aa:     Aa1

AA:     AA+

          Aa2

           AA

          Aa3

           AA-

A:       A1

A:        A+

          A2

           A

          A3

           A-

BAA:   Baa1

BBB:  BBB+

          Baa2

          BBB

          Baa3

          BBB-

Moody’s Investors Service: Credit opinion ottobre 2018
FitchRatings: Credit opinion novembre 2017