Assunzione a tempo determinato mediante chiamata diretta per collaboratore / collaboratrice all'integrazione

L'assunzione a tempo determinato dei collaboratori e delle collaboratrici all'integrazione avviene mediante graduatoria e, se la graduatoria è esaurita, mediante chiamata diretta.

Fonte giuridica:

Assunzione mediante chiamata diretta

Se la graduatoria per l'assunzione a tempo determinato per il profilo professionale dei collaboratori e delle collaboratrici all'integrazione è esaurita, i dirigenti delle direzioni delle scuole dell'infanzia e delle scuole conferiscono in caso di necessità posti mediante chiamata diretta, anche a persone che non possiedono la formazione prescritta.

La richiesta di chiamata diretta come collaboratore e collaboratrice all'integrazione é da presentare per ogni anno scolastico con l'apposito modulo alle direzioni delle scuole dell'infanzia e delle scuole.

Non è stabilito nessun termine di scadenza. La data della richiesta può avere un peso sui criteri di selezione.

Posti mediante chiamata diretta si riferiscono sempre solamente all'anno scolastico in questione e non vengono confermati da un anno scolastico all'altro mediante la continuità didattica.

Chi è depennato dalla graduatoria per l'assunzione a tempo determinato, per il periodo del depennamento in regola non può essere assunto neanche mediante chiamata diretta.

Modulo da scaricare:

Contatti delle direzioni delle scuole dell'infanzia e delle scuole:

Cliccando su Posti vacanti: quí vengono pubblicati i posti (posti vacanti e posti di supplenza), che non é stato possibile coprire alla scelta dei posti mediante la graduatoria, nonchè i posti (esclusivamente i posti vacanti),  che si rendono noti dopo la scelta dei posti ovvero durante l'anno scolastico e che non é possibile conferire come incarichi aggiuntivi a collaboratori o collaboratrici in servizio oppure coprire mediante la graduatoria per l'assunzione a tempo determinato.