Trasferimento per il personale d'integrazione

Il trasferimento per i collaboratori e le collaboratrici all'integrazione si riferisce esclusivamente al personale con rapporto di lavoro a tempo indeterminato.

A secondo delle situazioni risp. dei pressuposti si rientra nel  "trasferimento d'ufficio" oppure nel “trasferimento su richiesta“ e si deve presentare entro il 31 luglio, ore  12.00, di ogni anno, con effetto per l'anno scolastico successivo, il modulo per l'inserimento nella graduatoria per il trasferimento. Per il trasferimento d'ufficio il modulo serve per la comunicazione delle indicazioni necessarie per l'assegnazione del punteggio.

Modulo da scaricare:

Fonte giuridica:

Contatto:

Per quanto riguarda l'ambito pedagogico-didattico sono competenti i Servizi delle relative Intendenze scolastiche:

Trasferimento

La graduatoria per il trasferimento per i collaboratori e le collaboratrici all'integrazione a tempo indetermianto è composta da due parti:

  • 1° parte = trasferimento d'ufficio
  • 2° parte = trasferimento su richiesta

Per i seguenti casi si rientra nella 1° parte della graduatoria per il "trasferimento d'ufficio":

  • Il posto non esiste più.
  • Per il posto non sussistono i criteri per la continuità didattica (incarico di supplenza, posto di volante).
  • La variazione del posto non viene accettata (ore, zona in modo rilevante).
  • La continuità viene disolta d'ufficio (prescrizione Medicina del lavoro, incompatibilità).

Il oppure la dipendente con incompatibilità si colloca nella 1. parte della grdauatoria dopo tutte le altre persone inserite.

Anche chi rientra nel "trasferimento d'ufficio" deve presentare come descritto nell' introduzione di questa pagina il modulo per l'inserimento nella graduatoria per il trasferimento, altrimenti all'Amministrazione mancano i dati per l'assegnazione del punteggio. I dipendenti interessati e le dipendenti interessate ricevono in merito dal Servizio Personale scuole dell'infanzia e per l'integrazione presumibilmente entro il 20 luglio una comunicazione scritta.

La graduatoria per il trasferimento per i collaboratori e le collaboratrici all'integrazione a tempo indetermianto è composta da due parti:

  • 1° parte = trasferimento d'ufficio
  • 2° parte = trasferimento su richiesta

Per il seguente caso si rientra nella 2° parte della graduatoria per il "trasferimento su richiesta":

  • Il carico orario del posto rimane invariato e la continuità didattica triennale obbligatoria è assolta oppure l'obbligo non sussiste (passaggio scuola media - grado di scuola superiore) oppure la richiesta di disoluzione dell'obbligo viene approvata (motivi gravi, legge 104, assenza dal servizio).

Chi vuole richiedere un trasferimento, lo deve fare come descritto nell' introduzione di questa pagina con ìl modulo previsto.

La graduatoria per il trasferimento per i collaboratori e le collaboratrici all'integrazione, ogniqualvolta interessati oppure interessate, viene formata ogni anno, divisa per madre lingua, approvata con decreto del direttore o della direttrice della Ripartizione Personale e quindi pubblicata.

La pubblicazione avviene al più presto con il 3 agosto, con effetto per l'anno scolastico successivo.

Visione della graduatoria per il trasferimento:

Nel decreto di approvazione è indicata la data della pubblicazione, dalla quale inizia il termine per il diritto di recesso (cinque giorni) per il personale a tempo determinato ed a tempo indeterminato.

Scelta dei posti con precedenza nella graduatoria per il trasferimento per i collaboratori e le collaboratrici all'integrazione a tempo indeterminato:

  • Chi ha diritto alle corrispettive disposizioni della legge 104/1992 deve presentare entro il 31 luglio, con effetto per l'anno scolastico successivo, al Servizio Personale scuole dell'infanzia e per l'integrazione una relativa richiesta.

Informazioni dettagliate in  merito si possono visionare sulla pagina che tratta il tema Scelta dei posti e conferma del posto per il personale d'integrazione. Sulla pagina citata si trovano anche le informazioni sulla scelta dei posti.

Persona di riferimento

Margarethe Egger Trolese
Tel. +39 0471 412142
E-Mail: margarethe.egger@provincia.bz.it