Assemblee sindacali e sciopero

Qui trova informazioni sulle assemblee sindacali e sulla partecipazione a uno sciopero.

Il personale ha diretto di partecipare, durante l’orario di lavoro, ad assemblee sindacali fino ad un massimo di 10 ore annue retribuite. Si precisa che nel monte ore annue è compreso anche il periodo occorente per raggiungere il luogo dell’assemblea e per il rientro in servizio.
La partecipazione ad un’assemblea in orario di servizio da parte del personale delle scuole dell’infanzia il cui servizio termina prima dell’assemblea stessa rientra tra le 10 ore retribuite.
Il personale insegnante ed equiparato deve avvertire due giorni in anticipo il superiore di voler partecipare all’assemblea. Il restante personale deve avvertire almeno un giorno prima il diretto superiore.

La partecipazione alle assemblee può avvenire, esclusa ogni retribuzione, anche al di fuori dell’orario di lavoro.

Qualora le organizzazioni sindacali aderiscano ad uno sciopero generale oppure indicano uno sciopero a livello locale, la proclamazione dello sciopero deve essere inoltrata alla ripartizione personale. La stessa informa le sedi di servizio dei dipendenti tramite comunicazione, indicante data e durata dello sciopero oltre ai richiami normativi al fine di garantire il funzionamento dei singoli servizi essenziali.
Uffici che erogano servizi pubblici essenziali (p.e. protezione civile ecc.) sono tenuti a garantire il servizio pubblico minimo (CC 04.07.2002, allegato 4).

Il personale di tutti i servizi essenziali è tenuto a comunicare al diretto superiore entro le ore 11 del terzo giorno antecedente lo sciopero, la propria disponibilità per garantire il servizio minimo essenziale. Qualora il servizio minimo essenziale non sia spontaneamente garantito, trascorso il termine di cui innanzi, il superiore responsabile individua, con ordine di servizio, il personale che deve comunque svolgere il proprio servizio. (CC 25.03.2002, Art. 6)
Entro le ore 11 del giorno dello sciopero deve essere comunicato il numero degli scioperandi.
Le sedi di servizio sono obbligate a comunicare i nominativi dei dipendenti che hanno aderito allo sciopero alla ripartizione personale per la relativa detrazione stipendiale.

Persone di riferimento

Amministrazione

Per il personale soggetto al regime AZES:

Michela Tagliari
Tel. +39 0471 412129
E-mail: Michela.Tagliari@provincia.bz.it

Per il personale non soggetto al regime AZES:

Giusy Gravina
Tel. +39 0471 412493
E-mail: Giusy.Gravina@provincia.bz.it

Per le assemblee sindacali

Gerda Blasinger Verant
Tel. +39 0471 412122
E-mail: gerda.blasinger@provincia.bz.it

    Personale scuole dell’infanzia e per l’integrazione

    Stefania Stramacchia
    Tel. +39 0471 412173
    E-mail: Stefania.Stramacchia@provincia.bz.it

      Personale delle scuole

      Monika Masera
      Tel. +39 0471 412161
      E-mail: monika.masera@provincia.bz.it