Congedi straordinari vari

Qui trova un'elenco dei congedi straordinari vari retribuiti.

Normativa

15 giorni consecutivi, compreso quello della sua celebrazione.

Fino ad un massimo di 20 giorni nell'arco di un anno, compreso 1 giorno di viaggio (quello di andata o quello di ritorno), qualora la sede dove si effettua la prova disti oltre 100 chilometri dal comune di residenza. Tale congedo straordinario retribuito spetta per esami, prove di concorso o di abilitazione nei giorni in cui le singole prove o esami sono sostenute.

Il giorno del prelievo ai sensi della relativa normativa statale

Si tratta di cure per invalidi, disciplinate dalla legge statale, che prevede in sintesi:

  • l'accertamneto di una riduzione della capacità lavorativa superiore al 50%;
  • la richiesta del medico dalla quale risulti la necessità della cura in relazione all'infermintà invalidante riconosciuta;
  • l'avvenuta sottoposizione alle cure deve essere documentata in maniera idonea;
  • durata: al massimo 30 giorni all'anno
  • per il coniuge o convivente more uxorio, purchè la stabile convivenza con il lavoratore/la lavoratrice risulti da certificazione anagrafica, ed i parenti di primo grado: cinque giorni consecutivi
  • per fratelli conviventi: tre giorni consecutivi
  • per i fratelli e gli affini di primo grado e gli altri parenti di secondo grado: due giorni consecutivi
  • per gli altri parenti fino al quarto grado e gli affini fino al secondo grado: il giorno del funerale

Deve  essere sempre compreso il giorno del funerale.

Per interventi di soccorso dei vigili del fuoco volontari e degli appartenenti a organizzazioni di volontariato operanti in caso di incendi, disastri, calamità naturali, ricerche di persone o soccorsi in montagna, per il tempo dell'intervento nonché fino a due giorni all'anno per la corrispondente attività di addestramento, dietro documentazione del responsabile del corpo dove il personale ha prestato il suo servizio.
In caso di interventi durante le ore notturne è da concedere un adeguato riposo di non più di otto ore dal termine dell'intervento.

Documentazione necessaria

Trovano applicazione le relative vigenti disposizioni di legge. Trattasi p.es. di funzioni pubbliche in occasione delle consultazioni elettorali e di referendum, convocazione dall'autorità giudiziaria quale testimone in processi penali.
In merito al servizio elettorale valgono tuttora le direttive impartite con apposita circolare n.8 del 16.10.2008, allegato 2.

Escluso le cure ai figli in tenera età (12 anni di vita): fino a 5 giorni lavorativi retribuiti all'anno
Questo congedo straordinario può essere concesso solo eccezionalmente in presenza di particolari gravi motivi, debitamente documentati. Ne consegue che una regolare, sistematica o addirittura annuale autorizzazione del congedo senza la presenza di gravi motivi non corrisponde alle norme contrattuali ed é pertanto inammissibile. Il diniego della domanda deve essere dato per iscritto.

Persone di riferimento

Personale dell'infanzia e collaboratori all'integrazione

Stefania Stramacchia
Tel. +39 0471 412173
E-mail: stefania.stramacchia@provincia.bz.it
per malattia figli

    Personale delle scuole

    Monika Masera
    Tel. +39 0471 412161
    E-mail: monika.masera@provincia.bz.it

    per malattia figli ed interventi di soccorso

      Amministrazione

      Ruth Großgasteiger
      Tel. +39 0471 412128
      E-mail: ruth.grossgasteiger@provincia.bz.it
      Michela Tagliari
      Tel. +39 0471 412129
      E-mail: Michela.Tagliari@provincia.bz.it