Finanziamento - costruzione di piste ciclabili

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

Per la costruzione e la manutenzione straordinaria della reta ciclabile intercomunale la legge provinciale 11 giugno 1975, n. 27, e la legge provinciale 10 agosto 1995, n. 17 prevedono dei contributi alle comunità comprensoriali nella misura del 100 per cento delle spese sostenute. Vengono finanziati anche itinerari ciclabili, cioè strade destinate prevalentemente al traffico ciclabile e punti di ristoro.

I finanziamenti vengono coperti con i mezzi del bilancio provinciale al 60 per cento e la parte restante del 40 per cento con mezzi della finanza locale.

Con decreto del Presidente della Giunta Provinciale 20 settembre 2007, n.50, è stato approvato il regolamento delle piste ciclabili e degli itinerari ciclopedonali.

La presentazione delle domande è disciplinata nei relativi accordi sulla finanza locale.

La rendicontazione segue i criteri fissati con decreto del Presidente della Giunta Provinciale 15 settembre 2016, n. 29 (modalità di rendicontazione dei contributi agli investimenti ai comuni). Nel caso di lavori pubblici, sulla base della denuncia di inizio lavori presentata dalla comunità comprensoriale viene erogato il 50 per cento dell’importo previsto per il rispettivo anno. All’ultima richiesta di liquidazione delle spese sostenute deve essere allegato il certificato di collaudo dei lavori o, qualora questo non sia richiesto, il certificato di regolare esecuzione rilasciato dalla direzione dei lavori.

Nel caso di spese tecniche e per tutti gli altri investimenti finanziabili la liquidazione avviene in base all’elenco delle spese presentato dalla comunità comprensoriale. 

Sono finanziabili la costruzione e la manutenzione straordinaria delle piste ciclabili sovracomunali e i punti di ristoro.

  • Piste ciclabili - domanda per un contributo con piano di finanziamento (PDF oppure WORD)
  • Opere pubbliche - rendiconto - certificato regolare esecuzione dei lavori (PDF oppure WORD)
  • Opere pubbliche - rendiconto - dichiarazione sostitutiva invece di documenti (PDF oppure WORD)

L'uso del servizio è gratuito.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 11/10/2018)

Ente competente

7.3. Ufficio Promozione opere pubbliche
Palazzo 1, Piazza Silvius Magnago 1, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 11 40
0471 41 11 42
Fax: 0471 41 11 49
E-mail: promozione.opere@provincia.bz.it
PEC: foerderungbauarbeiten.promozioneopere@pec.prov.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/enti-locali/

Orario d'ufficio:

Lunedì, martedì, mercoledì, venerdi: ore 9.00 - 12.00
Giovedì: ore 8.30 - 13.00, ore 14.00 - 17.30

Scadenze

Per l'uso del servizio non ci sono da rispettare termini particolari.