Salta la navigazione

Daniel Alfreider

Questionario per la popolazione delle valli ladine

Paesaggio

Cari concittadini,

le ultime settimane e gli ultimi mesi non sono stati un periodo facile per tutti noi e le valli ladine sono state particolarmente colpite dalla pandemia del Coronavirus. Il nostro tempo libero, le nostre attività culturali e tutte le nostre abitudini sono state stravolte da un giorno all'altro. È importante per noi capire come la gente nelle valli ladine ha vissuto negli ultimi mesi questo periodo particolare del Covid-19.

Ecco perché abbiamo lanciato questo sondaggio per rilevare l'umore di questo periodo d'emergenza. La prima parte riguarda domande generali, come ad esempio quale area della sua vita è cambiata di più di fronte all'emergenza, o in quale direzione pensa che andranno gli sviluppi tra un mese o tra un anno?

In collaborazione con la Direzione Istruzione, Formazione e Cultura ladina, sono state elaborate la seconda e la terza parte del questionario, che riguarda il settore della scuola e del futuro (formazione a distanza, disponibilità di hardware ma anche disponibilità della connessione internet nelle famiglie) e il settore dell'arte e della cultura ladina. Qui, ad esempio, si analizza l'utilizzo dell'offerta culturale ladina durante questo periodo di emergenza.

La vostra opinione e i vostri suggerimenti sono importanti per la pianificazione delle azioni future. Il sondaggio è ovviamente anonimo. Vi ringraziamo anticipatamente della partecipazione.

Cordialmente,

Daniel Alfreider (assessore per la scuola e cultura ladina) e Edith Ploner (Direttrice del Dipartimento Direzione Istruzione, Formazione e Cultura ladina)