Raffaello Capolavori tessuti

Raffaello Capolavori tessuti

 

RAFFAELLO Capolavori tessuti. Fortuna e mito di un grande genio italiano

10.10 - 15.12.2020

Centro Trevi, Bolzano

 

AVVISO IMPORTANTE COVID-19

Da sabato 31 ottobre 2020 è in vigore la nuova ordinanza restrittiva anti Covid-19 del Presidente della Provincia di Bolzano. Con questa misura sono chiusi i musei e i luoghi di cultura fino al 24 novembre 2020.

Con grande dispiacere, ma con la consapevolezza che la salute e la tutela di tutti i nostri visitatori sia una priorità, dobbiamo sospendere l’apertura della mostra dedicata a Raffaello, nonché le visite guidate e gli appuntamenti collaterali. Ci stiamo attrezzando affinchè il più possibile possa essere trasferito sul web, appena disponibili i supporti video e le conferenze dei nostri relatori.


Gli approfondimenti e gli eventi collaterali
Programma

 

“RAFFAELLO Capolavori tessuti”, un evento speciale dedicato al poliedrico maestro d’arte di Urbino per celebrare il cinquecentenario della scomparsa di uno degli artisti più ammirati di tutti i tempi.

Guarda il video >>> l'arrivo dell'arazzo al Centro Trevi (56,3 MB) >>>Video arazzo Raffaello

Gli orari di apertura

dal lunedì al venerdì ore 10-20 con ultimo ingresso alle ore 19
al sabato ore 15-18 con ultimo ingresso alle ore 17
Lunedì 7 e martedì 8 dicembre 2020 l’apertura sarà dalle ore 15 alle 18


Visite guidate

aperte a tutti al martedì alle ore 10, al giovedì alle ore 12 e al sabato alle ore 16 (prenotazione consigliata). Per i gruppi di massimo 10 persone solo su prenotazione.
Per la prenotazione contattare la segreteria organizzativa di LPS Communication T 0471 979711 info@lps-pr.it

 

Conferenze ed eventi collateriali

prenotazione obbligatoria a centrotrevi@provincia.bz.it T 0471 300980


Conferenze in live streaming

E' possibile seguire le conferenze in diretta streaming .Il link è indicato di volta in volta sulle pagine Facebook www.facebook.com/CentroTreviLab e www.facebook.com/RaffaelloSanzioArtista

*****************************************************************************************************************************************************

Tutti gli appuntamenti saranno visibili anche successivamente in visione registrata sul canale Youtube del TreviLab

*****************************************************************************************************************************************************

 

Annullo postale speciale

 

Ingresso libero

 

il 10.10.2020 al Centro Trevi si è inaugurata la mostra,su Raffaello, ricca di iniziative già partite il 6 aprile 2020 a cinquecento anni esatti dalla prematura dipartita del “divin pittore”, stanno riscuotendo una notevole attenzione.
Proprio il 6 aprile è stata infatti inaugurata la pagina Facebook Raffaello Sanzio Artista, facebook.com/RaffaelloSanzioArtista/, collegata a Instagram raffaellosanzio.artista. Molto vivace e interattiva fin dall’inizio, la pagina fornisce informazioni e curiosità sulla vita privata e artistica di Raffaello. Un’iniziativa che ha colto nel segno e che ha già superato i 1000 like. I post vengono condivisi anche sulla pagina Facebook e Instagram del Centro Trevi.

Raffaello2020 logo

 

Un interessante percorso di avvicinamento all’evento espositivo è fruibile anche grazie alla rubrica a puntate sul sito web
www.provincia.bz.it/cultura > Raffaello si racconta
che approfondisce in una narrazione in prima persona i momenti salienti
della vita di Raffaello, racconta aspetti meno noti della sua produzione artistica, segnalando video, siti, libri e suggerimenti
per chi vuole saperne di più.                                                                                                                                                                    

<<<<<  Raffaello si racconta

 

 

Il pezzo forte della mostra “RAFFAELLO Capolavori tessuti” è il prezioso arazzo “La pesca miracolosa”, un capolavoro di grandi dimensioni realizzato in filo di seta, eseguito da uno dei cartoni disegnati da Raffaello tra il 1515 e il 1516 per papa Leone X e ora conservati all’Albert and Victoria Museum di Londra.

L’opera verrà prestata dalla Galleria Nazionale delle Marche di Urbino che a sua volta dedica al “suo artista” una importante serie di manifestazioni per celebrarne l’anniversario.

Oggetto di particolare attenzione nella progettazione di questo variegato evento espositivo è stato il tema della “accessibilità” alla cultura, per consentire la fruizione della mostra a tutte le fasce di pubblico. All’interno della mostra è previsto infatti un percorso tattile per non vedenti e ipovedenti in collaborazione con il Museo Tattile statale Omero di Ancona e l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Bolzano e un percorso per persone non udenti, che sfrutteranno app e strumenti interattivi studiati ad hoc per la mostra.

Il concept e gli aspetti progettuali studiati, sono stati implementati da autorevoli contributi scientifici. La curatela è stata affidata alla professoressa Anna Cerboni Baiardi dell’Università degli Studi di Urbino.

Visto che l’arazzo avrà un posto d’onore in questa mostra, non resta che citare le parole di Isabel Allende: “La vita è un arazzo e si ricama giorno dopo giorno con fili di molti colori, alcuni grossi e scuri, altri sottili e luminosi, tutti i fili servono".


In collaborazione con

Galleria Nazionale delle Marche, MiBACT, Museo tattile statale Omero di Ancona, Accademia Raffaello di Urbino, Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, Società Dante Alighieri Comitato di Bolzano, Convento Benedettini Muri-Gries Bolzano.


Info

ufficio.cultura.italiana@provincia.bz.it
www.provincia.bz.it/cultura
facebook.com/RaffaelloSanzioArtista/
Instagram raffaellosanzio.artista

Sede di mostra: Centro Trevi, via Cappuccini 28, Bolzano
T 0471 300 980


Contatto per la stampa:
Agenzia LPS Communication - Laura Piovesan Schütz M 335 8071133  info@LPS-pr.it

Raffaello2020 logo Galleria Nazionale delle Marche Logo MiBACT Accademia Raffaello Società Dante Alighieri LPS