Leonardo500 L'innovazione geniale

© Archivio Anthelios Edizioni

Leonardo 500 L'innovazione geniale

LEONARDO500   L'INNOVAZIONE GENIALE

13.11 - 11.12.2019

LUB Libera Università di Bolzano, piazza Università

 

La passione per la ricerca e l'innovazione

Nell’anno in cui ricorrono i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci (1519-2019), la Ripartizione Cultura italiana ha aderito al progetto coordinato dal Ministero per i beni e le attività culturali MiBAC per celebrare la figura del grande artista eclettico con una serie di eventi a lui dedicati.

In particolare per Bolzano sono progettati un ciclo di incontri e un’esposizione dedicata al genio italiano Leonardo da Vinci, al fine di indagare lo spirito innovativo, di ricerca e la sua sensibilità artistica confrontando l'indagine scientifica con i giorni nostri attraverso il coinvolgimento di esperti e ricercatori di chiara fama anche internazionale e anche attivi sul territorio locale.

 

In mostra le Tavole del Codice Atlantico di Leonardo da Vinci nell'edizione Hoepli 1894-1904 curata dall'Accademia dei Lincei (Anthelios Comunicazioni).

 

La mostra offre l'esposizione di trenta tavole del Codice Atlantico affiancandole a pannelli illustrativi, modelli in legno realizzati secondo i disegni di Leonardo e una postazione interattiva contenente le riproduzioni digitali in alta qualità dell'intero volume. L'aspetto innovatore dei progetti leonardeschi si rispecchia e trova inoltre richiamo negli esempi di innovazione moderna esposti: dalla bicicletta Colnago Ferrari, accostata ad un modello costruito sul disegno di Leonardo, alla tecnologia sviluppata da MiCROTEC Bressanone.

I curatori della mostra sono il prof. Ferruccio Dendena di Anthelios Comunicazione Milano, in collaborazione con la prof.ssa Paola Mazzini della Società Dante Alighieri, Comitato di Bolzano.

***

Prenotazione visite guidate alla mostra
con e-mail scritta a impronta.del.digitale@gmail.com
Orario visite guidate:
da lunedì a sabato in orario di mostra
giovedì 14 – 21 – 28 novembre, 5 dicembre > dalle ore 20 alle ore 22

***

Un ciclo di conferenze incentrate sulla ricerca scientifica e i suoi risultati, con un'attenzione specifica alla salvaguardia dell'ambiente si terrà presso gli spazi dell’Academy della Cassa di Risparmio di Bolzano.

Visite guidate ai laboratori del NOI Techpark, parco tecnologico.

***

Programma

Mercoledì 13 novembre 2019, ore 18 / Libera Università di Bolzano, Aula Magna

“LEONARDO500 - L’innovazione geniale”. Inaugurazione mostra

Inaugurazione della mostra dedicata a Leonardo da Vinci, con una selezione di tavole appartenenti al Codice Atlantico nell'edizione Hoepli 1894-1904 curata dall'Accademia dei Lincei. Le tavole sono esposte in un percorso con pannelli illustrativi e modelli in legno realizzati secondo i disegni del Maestro toscano. Intervengono il curatore Ferruccio Dendena, Anthelios Comunicazione, Milano e la co-curatrice prof.ssa Paola Mazzini, Società Dante Alighieri Comitato di Bolzano, quest’ultima con un approfondimento dedicato a “Leonardo e la matematica”.

A seguire, visita guidata col curatore prof. Ferruccio Dendena.

 

mercoledì 20 novembre 2019, ore 17.30 / Academy – Sparkasse, via Cassa di Risparmio n. 16, Bolzano

Il futuro dell’esplorazione spaziale

L’astrofisico Paolo Ferri, direttore responsabile delle operazioni spaziali dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) e membro dell’Accademia Internazionale di Astronautica, illustra le sfide delle attività spaziali e la loro importanza per il futuro dell’umanità.
Studenti e docenti degli Istituti superiori di Bolzano Max Valier e Rainerum presentano i progetti innovativi realizzati, con l’esposizione di prototipi e installazioni.
Modera il prof. Ferruccio Dendena (Anthelios Comunicazione, Milano).

 

Venerdì 22 novembre 2019, ore 15 / NOI Techpark

I laboratori del NOI Techpark si presentano

Presentazione del NOI Techpark Südtirol/Alto Adige e delle sue principali aree di ricerca (Alpine, Food, Green, Automotive-Automation, Digital).
A seguire, visita guidata ai laboratori dei settori “tecnologie alimentari” e “tecnologie energetiche” e al “terraXcube” (un’infrastruttura che simula le condizioni climatiche più estreme del pianeta per studiare la loro influenza sull’uomo, sui processi ecologici e sulla tecnologia).
Organizzazione a cura dell’Ufficio provinciale Ricerca scientifica 34.2, Ripartizione Innovazione, Ricerca e Università.
Punto di ritrovo: Torre d’acqua del NOI Techpark, via Alessandro Volta 13, Bolzano
Durata complessiva: 2,5 ore
Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti entro le ore 12 di mercoledì 20 novembre 2019, con e-mail scritta a ufficio.cultura.italiana@provincia.bz.it (indicare la lingua di preferenza ITA/DEU)

 

Lunedì, 25 novembre 2019, ore 18 / Centro Trevi, sala + 1, Bolzano

Leonardo e Raffaello: nel nome di San Michele
Relatore: prof. Giuliano Pisani

Il professore Giuliano Pisani, noto saggista e storico dell'arte, affronterà il tema del confronto tra Leonardo e Raffaello, analizzando opere come La scuola di Atene, San Michele (Raffaello), Annunciazione, Cenacolo, Arazzo del Cenacolo e La dama con l'ermellino (Leonardo).
Emergeranno i punti in comune tra i due artisti, le differenti personalità, l'ingegno di Leonardo e l'arte straordinaria dei due artisti.

Organizza la Biblioteca Provinciale Claudia Augusta in collaborazione con UTET Grandi Opere.

 

martedì 3 dicembre 2019, ore 18 / Academy – Sparkasse, via Cassa di Risparmio 16, Bolzano

Lo scorrere dell’acqua: bellezza e importanza di una risorsa da tutelare

Intervengono Roberta Bottarin, ricercatrice e biologa dell’acqua presso Eurac research e Laura Burzilleri, direttore generale, architetto, Consorzio Est Ticino Villoresi, Milano. Nel corso della serata sono illustrati lo studio, la gestione e il monitoraggio scientifico dei corsi d’acqua e dei bacini idrografici.
Modera il prof. Ferruccio Dendena (Anthelios Comunicazione, Milano).

 

Mercoledì 4 dicembre 2019, ore 18 / Academy – Sparkasse, via Cassa di Risparmio 16, Bolzano

L'innovazione che rispetta la natura

Tecnologie e metodi sostenibili reinventano il mondo dell’industria. Intervengono Federico Giudiceandrea, imprenditore, presidente dell’Associazione Industriali dell’Alto Adige, fondatore e CEO della ditta MiCROTEC di Bressanone e Michael Atzwanger, co-fondatore della startup HiWeiss Bolzano, NOI Techpark.
Modera il prof. Ferruccio Dendena (Anthelios Comunicazione, Milano).

 

Martedì 10 dicembre 2019, ore 18 / Libera Università di Bolzano, Aula Magna

Arte, Scienza, Tecnologia e Società: trame e tendenze.

La creatività entra in dialogo con scienza e tecnologia, esplora modalità di comunicazione e interazione tra umani e macchine e s’interroga sull’impatto sociale dei cambiamenti in corso. La Digital Trasformation letta con gli occhi degli artisti è una storia ancora da scrivere.
Interviene e modera Maria Grazia Mattei di Meet the media guru di Milano

Presentazione dei nuovi eventi culturali del 2020 dedicati questa volta alla figura di Raffaello Sanzio e della collaborazione di MEET di Milano per un nuovo percorso dedicato all’innovazione in ambito culturale e del linguaggio culturale.

 

Leonardo500 L'innovazione geniale è un progetto dell'Ufficio Cultura in lingua italiana in collaborazione con la Libera Università di Bolzano, Eurac Research, Società Dante Alighieri - Comitato di Bolzano, Azienda di Soggiorno e Turismo di Bolzano, Ripartizione 34 Innovazione Ricerca e Università della Provincia di Bolzano.

www.provincia.bz.it/cultura

Collaborazioni

La pagina è in costante aggiornamento.