Altre iniziative di formazione e aggiornamento

Altre iniziative di formazione e aggiornamento
Idee raccolte in occasione di un corso di formazione. Foto Oskar Verant

La mediazione attenta alla lingua

L’utilizzo della lingua nelle attività di mediazione è decisivo, e può rendere una visita al museo inclusiva o, al contrario, escludente. Di questo tema si occupa il workshop in lingua tedesca in programma il 30 ottobre 2020 a Innsbruck, che presenta strategie orientate alla prassi per le attività di pedagogia museale rivolte a gruppi linguisticamente eterogenei. Più info sul sito web museumspraxis.at

Corso gratuito per collaboratore/collaboratrice museale

Ai giovani fino ai 29 anni domiciliati in provincia di Bolzano e non occupati il Fondo sociale europeo propone un corso gratuito per collaboratore/collaboratrice museale. Il corso, della durata di 480 ore di formazione teorica e 312 di pratica, si svolge tra l’autunno 2020 e la primavera 2021, e affronta vari aspetti del lavoro nei musei: dalla storia dell’arte alla gestione dei beni culturali, dall’audience development ai servizi museali, alle lingue. Ulteriori info sulla pagina web della Wine Hunter Academy

Andare online: workshop a Graz

Non serviva la crisi del coronavirus per mostrare quanto sia importante per le istituzioni culturali essere presenti su internet. Questo workshop in lingua tedesca organizzato da MUSIS, l’associazione dei musei della Stiria, il 6 novembre 2020 a Graz, mostra attraverso nozioni teoriche e applicazioni pratiche come realizzare in modo semplice e veloce una pagina web e come gestire la propria presenza online. Info e iscrizioni sul sito web di MUSIS

L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità informatica

E’ il titolo della conferenza di Mattia Merlini del gruppo filosofico milanese “Sophron” in programma il 9 novembre 2020 all’Accademia di studi italo-tedeschi di Merano, nell’ambito di un ciclo di incontri sull’intelligenza artificiale. Ingresso libero fino a esaurimento posti, meglio se previa prenotazione a info@adsit.org. Info anche sul sito web dell’Accademia

Didascalie e musei: dalla teoria all’azione

Dal 13 al 15 novembre 2020 la Fondazione Querini Stampalia di Venezia organizza un corso dedicato a esplorare le potenzialità delle didascalie in ambito museale e non solo. Il corso adotta un approccio interdisciplinare e intende illustrare come scrivere testi appropriati ma comprensibili anche dal pubblico. Iscrizioni entro il 30 ottobre 2020 fino a esaurimento posti disponibili inviando breve curriculum e lettera motivazionale a museo@querinistampalia.org, tel. 041 2711411.

Inclusione e varietà al museo

Come può un museo coinvolgere gruppi finora svantaggiati sviluppando delle proposte inclusive attente ai loro bisogni? Sulla scorta di esempi concreti, questo corso spiega cosa si intende con inclusione e varietà al museo e offre consigli pratici per avviare i primi passi in questa direzione nel proprio museo. Organizzato da Icom Svizzera, il corso si tiene il 13 novembre 2020 a Zurigo. Info e iscrizioni sulla piattaforma dei musei svizzeri

Pianificare e realizzare mostre con un budget minimo

Avere a disposizione risorse limitate presuppone un approccio pragmatico e creativo per ideare e realizzare mostre. Questo corso di Icom Svizzera, in programma il 26 novembre 2020 a Zollikon vicino a Zurigo, fornisce consigli pratici per realizzare mostre temporanee efficaci con un budget minimo. Più info e iscrizioni sulla piattaforma dei musei svizzeri

Inventariazione di fondi museali

Con quali metodi si possono inventariare e catalogare a regola d’arte gli oggetti? Quali sistemi esistono per ordinarli? E come funziona la fotografia d’inventario? Domande alle quali risponde questo corso di formazione in programma il 20 novembre 2020 a Wilhelmsburg nei pressi di Sankt Pölten, Austria. Info e iscrizioni sulla pagina web di Museumsmanagement Niederösterreich

XXIII Borsa mediterranea del turismo archeologico

È tra i maggiori saloni espositivi dedicati al turismo archeologico, con un centinaio di espositori, ed ospita inoltre ArcheoVirtual, innovativa mostra internazionale di tecnologie multimediali, interattive e virtuali dedicate all’archeologia. Previsto inoltre un programma di contorno con 70 tra conferenze e incontri. Se le condizioni lo permetteranno, dal 19 al 22 novembre 2020 a Paestum (SA) si terrà la XXIII Borsa mediterranea del turismo archeologico, rivolta ad espositori, addetti ai lavori e appassionati. Info sul sito web della Borsa del turismo archeologico

Convegno su musei e parchi archeologici

A margine della Borsa mediterranea del turismo archeologico, il 21 novembre 2020 Icom Italia organizza a Paestum, Salerno, un convegno dal titolo “Musei e Parchi archeologici, nuove prospettive di partenariato pubblico-privato: responsabilità, professionalità, competenze”. Il convegno precede l’Assemblea ordinaria annuale dei soci Icom, in programma il 22 novembre. Info e iscrizioni sul sito web di Icom Italia

Comunicazione strategica e creativa per i progetti culturali

Branding e posizionamento, piani e strategie di comunicazione, storytelling, sviluppo editoriale dei contenuti, social media: sono solo alcuni dei temi al centro del corso breve organizzato dal 3 al 5 dicembre 2020 a Torino dalla Fondazione Fitzcarraldo. Più info sul sito web della fondazione

Il museo d’arte nell’epoca digitale

Il 14 e 15 gennaio 2021 il Belvedere Research Center di Vienna ospita il suo terzo convegno internazionale dedicato alla trasformazione digitale dei musei. Temi portanti dell’edizione 2021 sono le collezioni museali online e la ricontestualizzazione degli oggetti museali in ambito digitale. Più info nella presentazione dell'evento