Autorizzazione per manifestazioni pubbliche svolte in più di un comune

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

Chiunque intenda svolgere una manifestazione in luogo pubblico o aperto al pubblico deve munirisi preventivamente di autorizzazione. Grandi eventi e manifestazioni che riguardano più comuni, vengono approvate dall’Amministrazione provinciale.
L'idoneità del luogo di spettacolo viene verificata dalla commissione provinciale per i pubblici spettacoli.
Con l'autorizzazione allo svolgimento della manifestazione può essere autorizzata contestualmente la somministrazione di cibi e bevande.
Le norme in materia di pubblico spettacolo sono disciplinate dalla legge provinciale 13 maggio 1992, n. 13 n.t.v. Le nuove norme di attuazione sono state emante con decreto del Presidente della Provincia n. 1 del 27 gennaio 2017.

Per lo svolgimento di una manifestazione sono richiesti i seguenti requisiti: 

  • l'interesse pubblico,
  • l'agibilità del locale ovvero luogo della manifestazione,
  • il nulla osta relativo al traffico, alla tutela dell'ambiente ed all'ordine e sicurezza pubblica.

Domanda
Percorso
Piano di sicurezza
Assicurazione per la responsabilità civile
Tabella di calcolo del livello di rischio Allegato C, come da decreto del Presidente della Provincia di Bolzano del 27.1.2017, n. 1.

Le domande devono essere munite di marcha da bollo da 16 €. Per il rilascio dell’autorizzazione viene allegata alla domanda una marca da bollo da 16 €.
Associazioni, che sono registrate nel registro del volontariato, sono esenti dal pagamento della marca da bollo.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 20/09/2018)

Ente competente

7.1. Ufficio Vigilanza
Palazzo 1, Piazza Silvius Magnago 1, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 411152 Eduard Frena
Fax: 0471 41 11 49
E-mail: ufficio.vigilanza@provincia.bz.it
PEC: aufsichtsamt.ufficiovigilanza@pec.prov.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/enti-locali/

Orario d'ufficio:

Lun. – Ven. 09.00  - 12.00

Giov. 09.00 - 12.00 / 14.00 – 17.30

Scadenze

Gare ciclistiche, con chiusura della strada, devono essere presentate almeno 60 giorni prima della manifestazione.
Manifestazioni cicloturistiche e manifestazioni con auto d’epoca, senza chiusura della strada, 30 giorni.