Contenuto principale

Direttive per il rispetto del genere nei testi dell’Amministrazione provinciale

Le Direttive per il rispetto di genere nei testi dell’Amministrazione provinciale (pubblicate  nel Bollettino Ufficiale della Regione n. 4 del 24 gennaio 2012, suppl. n. 1) contengono  alcune  regole generali per adottare un linguaggio che valorizzi l’identità di genere nei testi  normativi e amministrativi, nella modulistica come pure nei testi di carattere generale.  Esse illustrano - sulla scorta di una serie di esempi concreti – le varie soluzioni possibili,  p.es. le forme sdoppiate femminile-maschile, in particolare in caso di denominazioni di  titoli professionali, funzioni e cariche pubbliche, e forniscono suggerimenti per  formulazioni neutre.

L’Ufficio Questioni linguistiche è a Vostra disposizione per ulteriori chiarimenti e una  consulenza specifica. 

Contenuto  Download

Per aprire i documenti PDF contenuti in questa pagina occrre installare un lettore PDF.
Se non ne hai già installato uno nel tuo sistema, puoi scaricare:
Lettori PDF liberi
un lettore PDF libero
Adobe© Reader©
il programma Adobe© Reader©

Direttive per il rispetto del genere nei testi dell’Amministrazione provinciale

(Ultimo aggiornamento: 14/10/2013)