Palazzo prov. per la ripartizione personale

Il progetto dovrà dare risposta a due istanze  principali: la flessibilità, propria dell’edificio per uffici, e la “stabilità” della forma, propria dell’edificio pubblico.

La risposta unica a queste domande viene data attraverso quello che è l’elemento stabile per antonomasia dell’architettura: la struttura portante. Essa viene qui portata all’esterno e fatta coincidere con l’involucro stesso dell’edificio: l’immagine del sistema strutturale diventa quindi l’immagine stessa dell’architettura.

Il sistema costruttivo è formato da un telaio perimetrale di travi parete sovrapposte che sostengono i solai dei vari piani.

Questa scelta consente di liberare lo spazio interno permettendo la massima flessibilità nella disposizione degli uffici.

Il passo strutturale coincide con il modulo geometrico di pianta di 120x120 cm; questo è a sua volta ulteriormente suddivisibile in un sottomodulo di 60x60 cm utilizzato per la suddivisione dei controsoffitti, del pavimento sopraelevato e della rete impiantistica.

Lo scheletro strutturale, esibito senza finzioni, assolve così più ruoli: sostegno, involucro, strumento di controllo della luce solare.

All’interno un vuoto centrale a tutta altezza, solcato dai volumi vetrati delle sale riunione, diventa il luogo rappresentativo dell’edificio; è questo uno spazio “poroso”, caratterizzato da una molteplicità di visuali diagonali, diverse ad ogni piano. Attorno a questo spazio ruota il momento collettivo della vita lavorativa (circolazione, scambio) contrapposto al momento individuale del lavoro nella singola unità ufficio.

Ufficio responsabile

Ripartizione 11, Ufficio edilizia est 11.1

Partecipanti al progetto

Direttore di ripartizione
Dott. Ing. Gustavo Mischi
Direttore d'Ufficio
Dott. Arch. Andrea Sega
Responsabile di progetto
Dott. Arch. Andrea Sega
T.U.
Dott. Arch. Enrico Guglielmon
Gruppo di progettazione
Studioarchitettura Associati
Venice Plan Ingegneria S.r.l.
Energytech Ingegneri S.r.l.

Costo complessivo e cubatura

Opere edili: 9.052.764,90 €
Somme a disposizione: 4.490.592,99 €
Totale: 13.543.357,89 €

Attrezzature ed arredi: 1.440.000,00 €
Somme a disposizione: 608.472,11 €
Totale: 2.048.472,11 €

Totale complessivo: 15.591.830,00 €

Volume fuori terra: 13.560,00 m³
Volume interrato: 6.600,00 m³
Totale: 20.160,00 m³

Tempi di realizzazione

2011 - 2020

Galleria fotografica