Amianto - Valutazione dei materiali

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

I tetti e gli altri elementi costruttivi in amianto in un cattivo stato di conservazione possono costituire un pericolo per la salute delle persone che stanno nelle vicinanze per periodi prolungati.

Come segnalare materiali in amianto
Le segnalazioni di materiali contenenti amianto (tetti, tubazioni, coperture, pavimentazioni, ecc.) in Alto Adige devono essere inviate all’Ufficio aria e rumore dell'Agenzia provinciale per l'ambiente.
Nella segnalazione bisogna fare una breve descrizione del luogo esatto in cui si trova il materiale, indicare l’indirizzo esatto e completo e, se nota, la particella edilizia o fondiaria ed il comune catastale in cui si trova il materiale in amianto. Inoltre si prega di allegare delle foto del materiale.

Tutti i materiali segnalati vengono inseriti nel registro amianto della provincia di Bolzano. Un tecnico esegue un sopralluogo per valutare lo stato di conservazione e la pericolosità del materiale in amianto. Se necessario, attiva la procedura per la rimozione e lo smaltimento obbligatorio del materiale.

In Alto Adige i tetti sono valutati sulla base del Protocollo per la valutazione dei tetti ai sensi della Delibera della Giunta provinciale 27 giugno 2011, n. 998.

Richieste di analisi di materiali contenenti amianto
Il Laboratorio di Cromatografia, su richiesta di ditte, enti pubblici e persone private, esegue a l’analisi ed eventualmente il prelievo di campioni. Il costo del servizio è fissato dalla Delibera della Giunta provinciale del 9 dicembre 2014, n. 1506.

Le cittadine e i cittadini che hanno dubbi su un materiale che potrebbe contenere amianto possono chiedere una prima valutazione al Laboratorio di Cromatografia inoltrando una e-mail all’indirizzo paolo.battisti@provincia.bz.it. Nella richiesta vanno indicati i dati del richiedente e devono essere allegate delle foto del materiale.

Per l'uso del servizio non valgono presupposti d'accesso.

Per l'uso del servizio non è richiesto di presentare ulteriori documenti.

Il costo del prelievo del campione ammonta a € 50,00 + IVA.

Il costo dell’analisi di un singolo campione ammonta € 180,00 + IVA.

Le prestazioni richieste dall’Azienda sanitaria della Provincia autonoma di Bolzano, dai comuni e dalle comunità comprensoriali, nonché da enti statali, situati nel territorio provinciale nell’interesse della collettività e in relazione all’esercizio dei propri compiti istituzionali, sono rese in forma gratuita e vengono eseguite nei limiti della disponibilità dell’Agenzia per l’ambiente.
(Delibera della Giunta provinciale del 9 dicembre 2014, n. 1506)

Legislazione statale
Si consiglia di consultare le pagine tematiche del sito di Assoamianto.

Legislazione provinciale
Delibera della Giunta provinciale 27 giugno 2011, n. 998
"Rilevazione dello stato di conservazione dei tetti contenenti cemento-amianto e relativo risanamento - Istituzione registro dell'amianto".

Delibera della Giunta provinciale 27 gennaio 1997, n. 274
"Piano provinciale amianto: adozione di piani di protezione, di decontaminazione, di smaltimento e di bonifica dell'ambiente, ai fini della difesa dai pericoli derivanti dall'amianto".

Per l'etichettatura, l'imballagio e lo smaltimento dei rifiuti contenenti amianto è competente l'Ufficio gestione rifiuti.

Per l'igiene del lavoro, la tutela della salute dei lavoratori e dei cittadini, la valutazione e la bonifica è competente il Dipartimento di Prevenzione dell'Azienda Sanitaria dell'Alto Adige.

Tipi e uso dell'amianto, bonifica, patologie e normativa: queste e altre tematiche legate all'amianto sono approfondite nel sito di "Assoamianto".

Per maggiori informazioni la invitiamo a consultare il sito Web dell'istituzione competente dedicato a questo servizio.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 05/12/2016)

Ente competente

29.2. Ufficio Aria e rumore
Palazzo 9, via Amba Alagi 35, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 18 20
Fax: 0471 41 18 39
E-mail: all@provincia.bz.it
PEC: luftlaerm.ariarumore@pec.prov.bz.it
Website: http://ambiente.provincia.bz.it/

Orario d'ufficio:

Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì: ore 9.00 - 12.00
Giovedì: ore 8.30 - 13.00, ore 14.00 - 17.30

Scadenze

Per l'uso del servizio non ci sono da rispettare termini particolari.