Contenuto principale

FAQ

Lista delle domande e risposte frequenti
  Domande e risposte

Per aprire i documenti PDF contenuti in questa pagina occorre installare un lettore PDF.
Se non ne hai già installato uno nel tuo sistema, puoi scaricare:
Lettori PDF liberi
un lettore PDF libero
Adobe© Reader©
il programma Adobe© Reader©


[Concorsi]
Chi nomina la commissione esaminatrice dei concorsi per direttori/trici d’ufficio? Come è composta?
La commissione di selezione è nominata dal direttore generale ed è composta da un direttore di ripartizione e da due esperti nelle discipline oggetto della selezione, con qualifica non inferiore a direttore d'ufficio se interni all'amministrazione.
Data: 22.7.2014

[Concorsi]
Chi nomina la commissione esaminatrice dei concorsi per direttori/trici di ripartizione? Come è composta?
La commissione di selezione è nominata dal Presidente della Provincia ed è composta da un numero dispari di componenti, non superiore a cinque, esperti nelle discipline oggetto della selezione, con qualifica non inferiore a quella di direttore di ripartizione se interni all'amministrazione.
Data: 22.7.2014

[Concorsi]
La domanda di ammissione è completa solo se vengono forniti i seguenti titoli:
  1. modulo (compilato interamente)
  2. curriculum vitae – obbligatorio, modello suggerito "EUROPASS" (vedi indirizzo internet)

Dichiarazione di appartenenza/aggregazione linguistica (esclusi i dipendenti provinciali)
Il/la richiedente deve essere in possesso della dichiarazione di appartenenza/aggregazione linguistica* al momento della scadenza del bando.
*La dichiarazione di appartenenza/aggregazione - di data non anteriore a sei mesi - ad uno dei tre gruppi linguistici deve essere collocata in un’apposita busta chiusa, nominativa, ai sensi dell’articolo 20/ter, comma 3, del D.P.R. del 26.07.1976, n. 752 e successive modifiche, e deve essere presentata all’ufficio competente – pena la decadenza dalla nomina – dal/dalla vincitore/vincitrice del concorso.

Data: 19.7.2012

[Concorsi]
Posso presentare la domanda di ammissione per via telematica?

Si considerano presentate in tempo utile le domande inviate tramite fax, posta elettronica o posta elettronica certificata (PEC) entro la scadenza del bando.

Data: 17.7.2012

[Concorsi]
Stipendio del dirigente
Lo stipendio del dirigente è così composto:
a) stipendio (posizione stipendiale individuale)
b) indennità di funzione
c) indennità di risultato

Determinazione dell'indennità di funzione:
Essa è il risultato della base del mensile lordo 1.725,53 €, moltiplicata con il coefficiente attribuito alla struttura dirigenziale.
Determinazione dell'indennità di risultato:
Essa ammonta mediamente al 20% dell'indennità di funzione di 12 mensilità. L'attribuzione individuale avviene nella misura tra il 0% ed il 25% nel rispetto del fondo attribuito e sulla base della valutazione.

Stipendio del dirigente (xls 24 kb)

Data: 20.9.2011

[Concorsi]
Quando devo essere in possesso dei requisiti richiesti dal bando?

I requisiti devono essere posseduti alla data della scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di ammissione alla procedura di selezione, ad eccezione dell’attestato di conoscenza delle lingue italiana e tedesca. In caso di nomina, pena la decadenza dalla stessa, dovrà essere presentato l'attestato di conoscenza delle lingue italiana e tedesca A o l’attestato equipollente o il riconoscimento di titoli di studio ai sensi del decreto legislativo 14 maggio 2010, n. 86, connesso con il posto messo a concorso (i/le candidati/candidate appartenenti al gruppo linguistico ladino devono inoltre dimostrare la conoscenza della lingua ladina).
Per informazioni leggasi www.provinz.bz.it/ebt/temi/esame-di-bilinguismo.asp o rivolgersi al Servizio esami di bi- e trilinguismo, telefono: +39 0471 413900, indirizzo email: ebt@provincia.bz.it.

Data: 16.1.2009