Contenuto principale

Agenzia per la famiglia

Le famiglie sono il pilastro su cui si sviluppa la nostra società: è questa la considerazione che nel gennaio 2014 ha portato la Giunta provinciale a istituire un dipartimento specifico dedicato alla famiglia. Se finora i singoli progetti dedicati alle famiglie erano suddivisi su uffici, ripartizioni e Dipartimenti differenti, ora saranno convogliati nella nuova Agenzia per la famiglia. In queste pagine trovate informazioni e dati utili su servizi, competenze e prestazioni offerte dell’Agenzia per la famiglia.

Agenzia per la famiglia
Palazzo provinciale 12, via Canonico Michael Gamper 1
39100 Bolzano
Telefono: +39 0471 41 83 60
Telefono: +39 0471 41 83 61
Fax: +39 0471 41 83 79
e-mail: agenziafamiglia@provincia.bz.it
PEC: familienagentur.agenziafamiglia@pec.prov.bz.it

SETTIMANA DELLA FAMIGLIA dal 14.05. al 22.05.2016 - calendario manifestazioni

.

 

Settimana della Famiglia 2016

Escursioni per famiglie, giornate delle porte aperte nei centri per le famiglie, seminari...

Per l’intera settimana della famiglia dal 14 al 22 maggio 2016 ci sono oltre 150 appuntamenti per le  famiglie.

Oltre 40 comuni ed organizzazioni partecipano all'iniziativa del Dipartimento alla famiglia in occasione della

Giornata internazionale della famiglia del 15 maggio.

Con questa iniziativa si intende sottolineare l'importanza della famiglia ed offrire una settimana interessante per le famiglie.

 

Cliccare qui per visualizzare il calendario manifestazioni oppure cliccare qui per il download.


Contributi ad enti di formazione per il sostegno della famiglia

Disegno di un bebé seduto su una coperta e che tiene in mano dei giochi

Sostegno per enti ed organizzazioni

Enti pubblici e privati senza scopo di lucro e attivi nell'ambito del sostegno alle famiglie in Alto Adige hanno la possibilità di richiedere un contributo. Ecco le informazioni dettagliate.


Servizi per la prima infanzia

.

La Provincia sostiene le famiglie in Alto Adige e promuove diverse forme di assistenza all'infanzia: asili nido, microstrutture e servizio Tagesmutter.

La Provincia sostiene questi servizi con contributi ad enti pubblici e privati. Informazioni in merito si trovano sulle prossime pagine.

 

La Giunta Provinciale ha deliberato nuove "Linee guida generali per lo sviluppo quantitativo e qualitativo dei servizi di assistenza all'infanzia a sostegno delle famiglie" (Delibera della Giunta Provinciale n. 979 del 25.08.2015)


Sostegno alle famiglie

Foto di due genitori giovani sorridenti con un bimbo di ca. 1 anno in braccio, sullo sfondo uno scorcio di bosco

Sostegno finanziario alle famiglie

A favore delle famiglie altoatesine vengono erogati diversi tipi di assegno al nucleo familiare (provinciale, regionale, statale) nonché l’assegno statale di maternità. Ecco tutto quello che dovete sapere.


Sostegno e sorveglianza di bambini e giovani in orario extrascolastico

Disegno fatto da un bambino raffigurante tanti omini stilizzati colorati.

 La Provincia sostiene i servizi pedagogici qualificati di sorveglianza per bambini delle scuole per l’infanzia e per i giovani delle scuole da attuarsi in orario extrascolastico.

La Provincia sostiene scuole per l’infanzia estiva e progetti al di fuori dell’orario scolastico, al pomeriggio o durante le ferie svolti da istituzioni scolastiche, cooperative, associazioni, enti e privati.


Imprese orientate alla famiglia

Foto di due bimbi dell'età di quattro o cinque anni che tengono in braccio due neonati.

Sostegno alle imprese

L’amministrazione provinciale sostiene i datori di lavoro pubblici e privati che usufruiscono del servizio di microstruttura aziendale per l’infanzia.

 

Imprese orientate alla famiglia

Attraverso il cosiddetto 'audit famigliaelavoro' le aziende possono usufruire di un sostegno professionale per sviluppare servizi e provvedimenti a misura di famiglia. Si tratta di uno strumento di management che promuove una politica del personale orientata alle famiglie all'interno delle imprese, contribuendo così a migliorare la conciliabilità tra famiglia e lavoro.


Lettere ai genitori

L'immagine raffigura la prima pagina della brochure Lettere ai genitori. Nello specifico è raffigurata il primo volume della serie, ovvero quello che riguarda la gravidanza e il parto.

Aiuti ai neo-genitori

Le Lettere ai genitori sono delle piccole guide pratiche e compatte, ricche di informazioni e spunti stimolanti sulle diverse fasi di sviluppo dei più piccini. Tutti i recenti o futuri genitori che vivono in Alto Adige possono abbonarsi - sono gratuite!


Bookstart

Foto del pacchetto distribuito ai genitori nell'ambito del progetto Bookstart. Contiene una borsa di stoffa con il logo del progetto e diversi piccoli libri per bimbi.

Un'iniziativa per un avvio precoce alla lettura

L'iniziativa Bookstart - I bebè amano i libri si propone di sensibilizzare i genitori sull'importanza di un avvio precoce alla lettura. I bebè amano ascoltare i loro genitori e ‘chiacchierare’ con loro. Molti studi affermano che le competenze linguistiche e sociali dei bambini si sviluppano particolarmente bene se parliamo oppure leggiamo loro dei libri regolarmente fin dai primi mesi di vita. È proprio questo il punto di partenza dell'iniziativa "Bookstart".  Il team di bookstart ogni mese consiglia dei libri. Con l'aiuto di un video si cerca di favorire l'interesse per i libri sin da piccoli.


Test per genitori

.

Quale stile educativo adottiamo?

 

Questo test orientativo per genitori è stato elaborato dalla professoressa Sigrid Tschöpe-Scheffler, Fachhochschule di Colonia. Forum Prevenzione ha creato una versione del test per internet e lo mette a disposizione gratuitamente.

L’obiettivo di questo test è di far riflettere sulle proprie capacità nella relazione con i figli.

=> Cliccare qui per fare il test


Separazione e divorzio

.

A volte, quando ci si trova in una situazione difficile, può essere utile ricevere informazioni, aiuto oppure confrontarsi con altri. Sul tema della separazione e del divorzio vengono proposte numerose iniziative per adulti e bambini  Cliccare qui per le iniziative in lingua italiana e qui per quelle in lingua tedesca.

 

In caso di separazione bisogna tenere conto delle esigenze dei bambini. Può essere d'aiuto l'opusculo  "Ci separiamo ma rimaniamo genitori - Come accompagnare e sostenere i figli in caso di separazione".


Famiglia e politiche sociali

Disegno di due genitori che affiancano un bimbo seduto su un'altalena

Tutto quel che riguarda la famiglia

Dalla legge provinciale "Sviluppo e sostegno della famiglia" alla Consulta per la famiglia, dall’opuscolo „Infofamiglia" ai servizi di assistenza alla prima infanzia e le attività dedicate ai padri - qui trovate un ampio spettro di informazioni utili che riguardano la famiglia.


Incontri sulla famiglia, ecco l'analisi

Logo Famiglia è dialogo

„Famiglia è dialogo“: Presentata l'analisi della serie di incontri

Per elaborare proposte politiche a misura di famiglia è fondamentale coinvolgere le famiglie stesse e i diversi attori che operano con e per loro. Era questa l’idea alla base della serie di incontri aperti che, tra maggio e giungno, hanno portato l'assessora alla famiglia Waltraud Deeg a confrontarsi con i cittadini in cinque conprensori. Le prime impressioni, pubblicate a caldo, sono disponibili qui. Successivamente, gli spunti e le proposte raccolte sono stati analizzati e presentati durante una conferenza stampa: un riepilogo e la presentazione per esteso sono disponibili qui.