Contenuto principale

Chi siamo

La Ripartizione 40 – Diritto allo studio -  è deputata ad assicurare una reale uguaglianza di opportunità educative, mediante l'eliminazione dei condizionamenti di ordine economico e sociale e ad assicurare il raggiungimento dei più alti gradi degli studi ai più capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi.
Il diritto allo studio si realizza concretamente con servizi offerti dall’Ufficio Assistenza scolastica, dall’Ufficio Orientamento scolastico e professionale e dall'Ufficio per il Diritto allo studio ad alunni e alunne ed a studenti e studentesse di tutti e tre i gruppi linguistici presenti nella provincia di Bolzano. 

L'ufficio assistenza scolastica prevede contributi economici a favore delle alunne e degli alunni delle scuole dell'obbligo e superiori che vanno dall'erogazione di borse di studio, al comodato d'uso di libri di testo, al servizio di trasporto scolastico, al finanziamento dei comuni per il servizio di refezione scolastica (tramite mense e convenzioni con privati) e per la gestione delle scuole materne, al finanziamento dei convitti scolastici. Vengono inoltre finanziate attività di assistenza agli alunni e alle alunne con disabilità.

L'ufficio orientamento scolastico e professionale ha l'obiettivo di favorire la conoscenza dei profili professionali e del mercato del lavoro qualificato. Il servizio fornisce consulenza, orientamento e strumenti utili agli studenti e alle studentesse allo scopo di agevolare il collegamento tra percorsi formativi e percorsi di lavoro. Esso contribuisce inoltre alla scelta consapevole della scuola superiore o professionale dopo la frequenza della scuola dell'obbligo, al rientro nel mondo del lavoro degli adulti e alla loro riqualificazione.

Orario d'apertura

L'ufficio per il diritto allo studio universitario  garantisce il diritto allo studio tramite contributi e sussidi quali borse di studio, rimborsi delle tasse universitarie, il finanziamento di mense e alloggi, le sovvenzioni per l'incentivazione della conoscenza delle lingue e gli interventi per i soggetti portatori di handicap. 

Per permettere agli studenti di intraprendere e vivere al meglio l'esperienza universitaria fino alla laurea, è presente un servizio d'informazione che accompagna le studentesse e gli studenti nel corso dello studio, tenendoli al corrente di tutto ciò che riguarda la gestione dei piani di studio, il riconoscimento in Italia dei titoli esteri e i primi passi per l'ingresso nel mondo del lavoro.

La Ripartizione 40 può contare su numerose pubblicazioni informative e di divulgazione e su due banche dati.