Contenuto principale

Frigorista

Campo professionale

  • Progettazione e costruzione di impianti frigoriferi governati da dispositivi meccanici e/o elettronici, di elementi e componenti d’arredo termoisolanti e refrigeranti (pannelli isolanti, mobili refrigeranti ecc.), -accessori compresi, - destinati alla refrigerazione, alla conservazione, all’immagazzinaggio e al trasporto di merci sensibili al caldo, alla produzione di ghiaccio e gelati in particolare nelle varianti: ad uso industriale, commerciale, agricolo, nonchè per il settore della gastronomia, dei trasporti e per le infrastrutture sportive.
  • Progettazione e costruzione di apparecchi per la produzione del freddo artificiale, con particolare riguardo ai processi produttivi e tecnologici, al fabbisogno ospedaliero, dei laboratori di analisi e di quelli chimici, comprese le relative tubazioni per l’adduzione dei termovettori e dei refrigeranti (ad esempio acqua, soluzioni refrigeranti, olio). Progettazione e costruzione di apparecchiature e congegni per pompe di calore, impianti per il recupero di calore e di condizionamento.
  • Progettazione e costruzione di pompe di calore, impianti di condizionamento, condizionatori per autoveicoli e relativi accessori, impianti di deumidificazione completi di tutti i necessari dispositivi di sicurezza, controllo e regolazione.
  • Progettazione e costruzione di impianti per il recupero di calore per tutti i gas frigorigeni e soluzioni; controllo periodico degli impianti e degli apparecchi frigoriferi.
  • Progettazione e costruzione di impianti di condizionamento split con tubazioni precaricate e non, di banchi attrezzati per la conservazione refrigerata delle bevande. Progettazione e costruzione di impianti elettrotecnici, di supervisione, governo, controllo e misurazione per gli impianti di misurazione per gli impianti frigoriferi e di condizionamento.
  • Messa in funzione, manutenzione e riparazione di impianti frigoriferi di tutti i tipi, di impianti di condizionamento, condizionatori per autoveicoli e pompe di calore; smaltimento di apparecchi per la produzione del freddo, mobili refrigeranti, impianti frigoriferi, gas frigoriferi e termovettori.
  • Messa fuori funzione e smontaggio di impianti frigoriferi ed apparecchi per la produzione del freddo, compresi i relativi accessori, recupero e ritiro dei refrigeranti, olii esausti, termovettori e materiali isolanti contenuti nei suddetti impianti. Per parti elettriche si intendono solo quelle in dotazione agli impianti. Per quanto riguarda la loro alimentazione, i cavi dovranno venire posati dall’elettricista, dalla rete fino al punto di consegna concordato, messa a terra e dispositivi di sicurezza inclusi.

Applicazioni e tecniche

  • Esecuzione e interpretazione di schizzi, disegni, schemi funzionali, schemi elettrici e di principio.
  • Lavorazione di acciai, metalli non ferrosi e materie plastiche con o senza asportazione di trucioli.
  • Posa, lavorazione, approntamento e fissaggio di condutture e canalette per tutti i tipi di impianti contenenti refrigeranti o termovettori.
  • Misurazioni e controlli effettuati con l’ausilio di strumenti di misurazione e controllo meccanici, elettrici ed elettronici.
  • Riparazione, manutenzione, pulizia, individuazione ed eliminazione dei guasti e difetti.
  • Tecniche di giunzione mediante viti, tasselli, cunei, rivetti, collante, brasatura dolce, brasatura forte, saldatura autogena e saldatura elettrica ad arco.
  • Finiture superficiali, trattamenti anticorrosivi ed isolanti.
  • Assemblaggio di tutti i componenti di un unico impianto tecnico-ecologico.
  • Montaggio e smontaggio di impianti frigoriferi, pannelli isolanti, mobili refrigeranti, impianti per il recupero del calore, impianti deumidificanti, apparecchi singoli, gruppi e componenti.
  • Messa in funzione mediante pulizia, svuotamento, rifornimento, controllo, regolazione e registrazione; messa fuori servizio, smontaggio e smaltimento.
  • Manutenzione e riparazione degli attrezzi, dispositivi, utensili, macchinari e di quant’altro in dotazione all’officina.
  • Costruzione e montaggio di dispositivi di regolazione e di allarme acustici e ottici governati da sistemi elettronici per il controllo dei cicli frigoriferi, dei gas frigorigeni, di soluzioni, dei mobili refrigeranti e degli impianti frigoriferi, nel rispetto delle norme concernenti la tutela dell’ambiente.
  • Posa e allacciamento di cavi elettrici, costruzione di quadri di comando per gli impianti frigoriferi di propria produzione.
  • Allestimenti dei ponteggi.

Cognizioni professionali

  • Tecniche di produzione del freddo, con particolare riguardo ai metodi di produzione razionali, che consentono il contenimento del consumo di energia.
  • Termodinamica, fluidodinamica, processi ciclici.
  • Meccanica, macchine e loro componenti.
  • Tecniche di isolamento termico ed acustico, isolamento dell’acqua di condensa e delle vibrazioni.
  • Elettronica ed elettrotecnica.
  • Tecniche di misurazione, comando, governo e regolazione; utilizzo dei relativi dispositivi.
  • Funzionamento degli impianti frigoriferi e degli apparecchi per la produzione del freddo.
  • Dimensionamento degli impianti frigoriferi, dei singoli apparecchi, di gruppi e componenti, delle tubature; fabbisogno frigorifero e di ventilazione, proprietà termoigrometriche dell’aria.
  • Materie prime, ausiliarie e di consumo.
  • Norme antinfortunistiche, sicurezza sul posto di lavoro, tutela del lavoro; norme in materia di tutela ambientale e smaltimento.
  • Regole della buona tecnica, relative alla costruzione degli impianti frigoriferi con particolare riferimento al contenimento dei consumi energetici.
  • Calcolo professionale.
  • Progettazione, dimensionamento, disegno e assemblaggio di tutti i componenti e dispositivi occorrenti per l’approntamento e la messa in funzione di un impianto ecologico, predisposto per il basso consumo energetico.
  • Norme e disposizioni concernenti le installazioni elettriche.
  • Norme e disposizioni concernenti le installazioni idriche.
  • Disposizioni concernenti l’impiego di gas refrigeranti, soluzioni e termovettori, con particolare riferimento alla normativa UE.
  • Criteri da rispettare nella costruzione degli impianti frigoriferi e di condizionamento, con particolare riferimento ai requisiti ambientali, igienici, fisici e chimici.

(Ultimo aggiornamento: 23/05/2007)