Contenuto principale

Meccanico/a per cicli e motocicli

Campo professionale

  • Costruzione e riparazione di apparecchi e macchine di piccole dimensioni, compresa la costruzione e riparazione dei dispositivi necessari, costruzione e riparazione di prototipi di apparecchi da approntare a scopo di ricerca e studio,
  • costruzione e riparazione di biciclette,
  • riparazione e manutenzione di cicli e motocicli,
  • costruzione e riparazione di biciclette per usi speciali e di sedie a rotelle per il trasporto di ammalati.

Applicazioni e tecniche

  • Utilizzo dello scalpello, della sega, della lima, tecniche di taglio, rifilatura, accoppiamento, piegatura, spianatura, trapanatura, alesaggio, accecatura, tornitura, fresatura, piallatura, filettatura, rivettatura, collegamento a vite, brasatura forte e brasatura dolce, saldatura, rettifica, lucidatura e assemblaggio,
  • ricerca e constatazione di difetti e danni,
  • montaggio di parti di ricambio,
  • montaggio e smontaggio di motori a combustione, compreso lo starter, il cambio ed il sistema di scarico,
  • messa a punto di carburatori e sistemi di accensione,
  • manutenzione e messa a punto dei freni,
  • eliminazione di piccoli difetti di funzionamento dell'impianto elettrico di cicli e motocicli,
  • manutenzione di cicli e motocicli, pneumatici compresi,
  • manutenzione dei macchinari, attrezzi ed utensili del mestiere.

Cognizioni nelle seguenti materie

  • Tipi, caratteristiche costruttive e funzionamento di cicli e motocicli,
  • cognizioni di meccanica ed elettronica, con particolare riguardo al campo di attività,
  • tipi, caratteristiche, impiego e lavorazione dei materiali e dei materiali ausiliari,
  • calcolo tecnico-professionale,
  • norme sulla tutela dell'ambiente, la prevenzione degli infortuni, la tutela e la sicurezza sul lavoro.

(Ultimo aggiornamento: 25/05/2007)