Contenuto principale

Ricamatore/ricamatrice in cuoio

Campo professionale

  • Esecuzione su cuoio dei ricami copiati dal modello per cinghie, cinture, bretelle ed altri accessori per costumi tradizionali e articoli di ogni tipo (anche in design moderno) in vero cuoio e pelle, realizzati con filo di penne di pavone,
  • lavorazione del cuoio da impiegare per la produzione dei succitati articoli.

Applicazioni e tecniche

  • Far uso di cesoie, selezionare e separare i materiali, tagliare, ritagliare l'anima del pennino, spaccare e appuntire le penne di pavone,
  • riprodurre i disegni su cuoio e pelle con impiego di carta carbone, eventuali ritocchi con inchiostro di china, copiare i disegni a mano libera,
  • eseguire ricami di ogni tipo di fregi, ornamenti, iniziali e scritte, disegni ornamentali finemente lavorati, soggetti araldici classici come leoni, aquile, ecc.,
  • prendere le misure,
  • tagliare il cuoio e la pelle su misura e facendo uso di sagome,
  • affilare gli attrezzi da lavoro, a mano ed a macchina,
  • incollare, rivettare, scarnire a mano e a macchina, rivestire gli oggetti, irruvidire il cuoio e la pelle,
  • preparare il filo,
  • eseguire perforazioni preliminari,
  • cucire a mano e a macchina,
  • eseguire bordi di rifinitura,
  • bulinare e goffrare,
  • tingere e annerire il cuoio.

Cognizioni nelle seguenti materie

  • Tipi, caratteristiche, utilizzo e lavorazione dei materiali di fabbricazione e dei materiali ausiliari,
  • impiego e manutenzione di attrezzi e macchine di uso comune,
  • ideazione di disegni per il ricamo di ornamenti, monogrammi, scritte e soggetti araldici,
  • ideazione e preparazione di modelli in cartone, nonchè di campioni per la lavorazione del cuoio e la pelle,
  • esecuzione di applicazioni in cuoio e pelle per motivi floreali, soggetti araldici ecc. e di applicazioni in cuoio e pelle di diversi colori, disegni, ritagli, composizione ed incollaggio delle stesse, realizzazione di ricami con penne di pavone sui bordi e sulla superficie del materiale,
  • riparazione di vecchi ricami, esatta stima della riparazione necessaria, esatto adattamento dei materiali nuovi da utilizzare e accurata lavorazione degli stessi,
  • calcolo tecnico-professionale,
  • norme sulla tutela dell'ambiente, la prevenzione degli infortuni, la tutela e la sicurezza sul lavoro.

(Ultimo aggiornamento: 23/05/2007)