Contenuto principale

Riconoscimento delle qualifiche professionali

La libera circolazione e la libera prestazione dei servizi sono principi guida della comunità europea. Per i cittadini degli Stati membri, essa comporta, tra l'altro, la facoltá di esercitare, come lavoratore autonomo o subordinato, una professione in uno Stato membro diverso da quello in cui hanno acquisito la relativa qualifica professionale. Inoltre è stata approvata una direttiva a livello europeo, con la quale si facilita il riconoscimento dei diplomi e delle qualificazioni professionali.

Il riconoscimento della qualifica professionale per l’esercizio dell’attività nell'ambito dell’Unione Europea è necessaria, soltanto se la professione rientra fra le professioni regolamentate del paese accogliente.

La Direttiva 2005/36/CE è stata attuata con Decreto del Presidente della Provincia del 18 luglio 2007, n. 41.

Modulistica

FormulareTutta la nostra modulistica puó essere scaricata qui.

maggiori informazioni

Riconoscimento di qualifiche professionali nell'ambito dell'Unione europea

anerkennung befähigungsnachweise

Link alla pagina corrispondente della Rete Civica, il portale della Pubblica Amministrazione.

 

 

maggiori informazioni

FAQ – domande frequenti

FAQ

Questa pagina contiene le domande più frequenti sul tema “riconoscimento delle qualifiche professionali”.

maggiori informazioni

Legislazione

Gesetzgebung

Questa sezione contiene tutti i riferimenti normativi sul tema riconoscimento delle qualifiche professionali.

maggiori informazioni


(Ultimo aggiornamento: 02/07/2013)