Contenuto principale

Amministrazioni dei beni di uso civico

.

L’amministrazione dei beni di uso civico è un’ente pubblico, il quale ha le sue origini nel medioevo. I beni ad uso civico in proprietà delle amministrazioni B.U.C. sono per lo più boschi, pascoli e pascoli montani. I cittadini che risiedono da almeno da quattro anni nella località, possono esercitare i diritti civici. Si tratta di diritti di pascolo e di diritti al legname. In Alto Adige esistono 182 diverse amministrazioni separate B.U.C. che sono amministrate da un comitato o dalla giunta comunale.

Per ulteriori informazioni visitate l’Ufficio Proprietà coltivatrice.

Vigilanza e consulenza

Alcune deliberazioni degli organi di amministrazione dell'amministrazione dei beni di uso civico devono essere inviate all'Ufficio Vigilanza per il controllo di legittimità e contabile.....

Approvazioni ed autorizzazioni

Con riferimento alle Amministrazioni separate, alla Giunta provinciale compete la deliberazione nelle seguenti materie ...


(Ultimo aggiornamento: 26/04/2016)