Richiesta scheda di valutazione

Il team di valutazione inserisce tutte le informazioni relative al fabbisogno di assistenza e cura di una persona in una scheda di valutazione (denominata scheda V.I.T.A.).

È possibile richiedere una copia della scheda di valutazione. La scheda contiene vari dati sensibili. Per la tutela della privacy, quindi, la copia della scheda V.I.T.A. potrà essere rilasciata solo su presentazione di una domanda scritta.

Non è obbligatorio utilizzare la “richiesta copia scheda valutazione non autosufficienza”. La richiesta può essere presentata anche in forma libera su carta semplice.

La richiesta deve essere firmata dalla persona non autosufficiente o dal suo legale rappresentante e deve contenere anche una copia di un documento d'identità del richiedente.

Se la persona interessata non può ritirare personalmente la copia della scheda di valutazione, essa può incaricare un'altra persona con una delega scritta. In questo caso dovranno essere allegate alla richiesta le copie dei documenti d'identità sia del richiedente, sia della persona delegata al ritiro della scheda.

 

È possibile ricevere la copia della scheda di valutazione nei seguenti modi:

  • ritirando personalmente il documento presso il Servizio per la valutazione della non autosufficienza (4. piano, stanza 448) all'indirizzo via Canonico M. Gamper, 1 - Bolzano. In questo caso è previsto il pagamento delle spese di segreteria, che ammontano a circa 1,50 € (0,15 € per ogni pagina).
  • inviando la richiesta attraverso un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC), intestato alla persona richiedente o alla persona delegata al ritiro della scheda. In questo modo la scheda V.I.T.A. potrà essere trasmessa via PEC, senza spese.
  • presentando la richiesta tramite un patronato.