Partecipazione e inclusione delle persone con disabilità: legge anche in "lingua facile"

Dal 14 luglio 2015 c’è una nuova legge per le persone con disabilità.

Questa legge si chiama "Partecipazione e inclusione delle persone con disabilità" (Link esterno).
Questa legge è la numero 7 del 2015.
Questa legge è stata tradotta anche in lingua facile.
In lingua facile la legge si chiama “Le persone con disabilità devono poter partecipare ed essere presenti dappertutto”.
Questa legge è molto importante per le persone con disabilità.

 

(Link esterno)

Il 14 luglio 2015 è stata emanata la legge n. 7 "Partecipazione e inclusione delle persone con disabilità" (Link esterno). La legge descrive in modo completo tutti i provvedimenti necessari alla partecipazione e l’inclusione delle persone con disabilità.

Per rendere accessibili anche alle persone con disabilità intellettiva le informazioni contenute nella legge, e quindi far sì che tutti possano autonomamente consultare e conoscere questa legge, la Giunta Provinciale ne ha approvato tramite delibera una versione in lingua facile (delibera n. 990 del 05.08.2015).

Questo progetto è una novità assoluta per la Provincia Autonoma di Bolzano. Anche a livello internazionale esistono poche realtà di testi di legge in “lingua facile”.

La traduzione della Legge n.7/2015 è frutto di un lavoro di collaborazione tra il gruppo di autorappresentanza People First Südtirol e la Lebenshilfe, e l’Ufficio provinciale persone con disabilità.