News

  • Un anno di interventi per facilitare il sì alla famiglia

    Eine gute Vereinbarkeit von Familie und Beruf soll die Entscheidung für Kinder erleichtern./Foto LPA

    Migliorare la conciliazione fra i tempi del lavoro e quelli della famiglia: questa la priorità portata avanti dall’assessora Waltraud Deeg nel corso del 2015, anno di cui tra un bilancio. "Investire nella famiglia, significa investire nel futuro", sottolinea Deeg, la quale pone anche l’accento sulle attività estive e pomeridiane e sulla maggiore attenzione da parte delle imprese.

  • Sviluppo dei boschi altoatesini: informazioni nella rivista forest observer

    La rivista "forest observer", nella sua recente edizione, fornisce informazioni riferite a molteplici varietà di flora e fauna che fungono da bioindicatori in riferimento ai cambiamenti del bosco e ai danni subiti. La rivista, pubblicata dalla Ripartizione Foreste della Provincia, è disponbilibe online.

  • Assistenza estiva e pomeridiana: offerta capillare

    Meinungsaustausch mit den landesweiten Anbietern in Bozen./Foto LPA rm

    Per migliorare l’assistenza estiva ed extrascolastica di bambini e ragazzi, l’assessora provinciale alla famiglia Waltraud Deeg nelle ultime settimane ha promosso colloqui nei vari comprensori con i soggetti che offrono il servizio e ha avuto un ultimo scambio a Bolzano con tutti gli operatori attivi sul territorio provinciale. Dal 2016 i nuovi criteri.

  • Divorzi e separazioni, più collaborazione tra gli attori coinvolti

    Si è svolto nel cortile interno di Palazzo Widmann l’incontro della rete "Famiglie più forti" sul tema delle separazioni e dei divorzi

    Per affrontare divorzi e separazioni in una maniera che sia il meno traumatica possibile è necessaria una forte collaborazione interdisciplinare fra tutti gli attori coinvolti. Questo il messaggio lanciato stamattina (23 novembre) durante un incontro della rete "Famiglie più forti" al quale ha partecipato anche l’assessora Waltraud Deeg.

  • Violenza sulle donne, Deeg: "Rafforzare la sensibilità delle ragazze"

    In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, in programma il 25 novembre, l’assessora Waltraud Deeg pone l’accento sul tema della violenza assistita da parte dei figli. "Dobbiamo rafforzare la sensibilità di bambine e ragazze - spiega la Deeg - per fare in modo che riescano ad uscire per tempo da situazioni di violenza".

  • Attività estive, in discussione i nuovi criteri di sostegno

    L’assessora alla famiglia Waltraud Deeg durante l’incontro di Merano

    Sono in fase di rielaborazione e riorganizzazione, da parte dell’Agenzia per la famiglia, i criteri e gli strumenti di sostegno a favore delle attività che offrono assistenza a bambini e ragazzi nei periodi non "coperti" dalla scuola. Per fare il punto della situazione, l’assessora Waltraud Deeg ha incontrato i rappresentanti delle associazioni impegnate nel settore.

  • Audit famiglia e lavoro, premiate cinque aziende altoatesine

    Foto di gruppo dell’assessora Waltraud Deeg con tutte le aziende certificate e ri-certificate dall’Audit famigliaelavoro

    Sono cinque le aziende altoatesine a misura di famiglia che hanno ricevuto oggi (19 novembre) nell’ambito della Fiera d’autunno di Bolzano la certificazione Audit famigliaelavoro. Dalla vendita di tè alla produzione di energia, "la possibilità di conciliare il tempo del lavoro con quello della famiglia produce sempre risultati positivi", ha sottolineato l’assessora Waltraud Deeg.

  • Giornata dei diritti dell'infanzia: offrire sicurezza e protezione

    Kinder brauchen ein liebevolles Umfeld./Foto LPA kl

    In occasione della Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia, che si celebra il 20 novembre, le assessore provinciali alle politiche sociali Martha Stocker e alla famiglia Waltraud Deeg sottolineano il diritto a una famiglia che consenta ai bambini di crescere accompagnati da amore, protezione e sicurezza.

  • Famiglie più forti, incontro su separazioni e divorzi il 23 novembre

    Il tema delle separazioni e dei divorzi è al centro del secondo incontro di rete del progetto "Famiglie più forti". Appuntamento lunedì 23 novembre presso il cortile interno di Palazzo Widmann con l’assessora Waltraud Deeg, la presidente del Tribunale di Bolzano, Elsa Vesco, e l’ex giudice di famiglia, Jürgen Rudolph.

  • 19 novembre: consegna certificati audit famigliaelavoro

    Anche quest’anno diverse imprese altoatesine ottengono un riconoscimento per la loro attenzione verso la famiglia. Il certificato "audit famigliaelavoro" sarà conferito giovedì 19 novembre a Bolzano nell’ambito della Fiera d’autunno 2015.