News

  • Progetto Bookstart, raggiunta quota 30mila cofanetti di libri per bambini

    Gli assessori Deeg e Achammer consegnano il cofanetto Bookstart numero 30mila alla famiglia Pedroli

    Ha raggiunto quota 30mila il progetto Bookstart dedicato alla lettura per l’infanzia. L’assessora alla famiglia Waltraud Deeg e l’assessore alla cultura tedesca Philipp Achammer hanno consegnato personalmente il cofanetto a Martina Pedroli di Laives, che l’ha ricevuto nell’ambito della Giornata delle porte aperte dell’amministrazione provinciale.

  • Telefono genitori, il 9 settembre bilancio dell'attività per la famiglia

    Sono oltre 8mila le persone che dal 1° dicembre 2006 ad oggi si sono rivolte al Telefono genitori in cerca di informazioni e consigli utili in tema di famiglia ed educazione. Un bilancio dettagliato dell’attività quasi decennale del Telefono genitori sarà presentato mercoledì 9 settembre alla presenza dell’assessora Waltraud Deeg.

  • Assistenza all'infanzia, l'assessora Deeg incontra l'UPAD

    L’assessora Waltraud Deeg con i vertici dell’UPAD e i partecipanti al progetto "Arianna"

    Prosegue la serie di incontri sul territorio dell’assessora alla famiglia Waltraud Deeg per presentare il nuovo progetto provinciale di assistenza all’infanzia. Ieri (3 settembre) è stata la volta dell’UPAD, organizzazione di riferimento per il gruppo linguistico italiano e una delle principali agenzie di educazione permanente presente in Alto Adige.

  • IMI, la Consulta richiede più tutele per le famiglie numerose

    Le novità sull’IMI al centro della riunione della Consulta per la famiglia con gli assessori Waltraud Deeg e Arnold Schuler

    Le novità legate all’imposta municipale sugli immobili IMI e alla legge provinciale sugli appalti. Questi i temi affrontati dagli assessori Waltraud Deeg e Arnold Schuler durante l’ultimo incontro della Consulta per la famiglia, da cui arriva la richiesta di prevedere ulteriori e maggiori tutele per i nuclei numerosi.

  • Rafforzare la famiglia: Stefan Walder responsabile dell'Agenzia

    Mit Stefan Walder erhält die Familienagentur des Landes eine starke Führung./Foto LPA rm

    Stefan Walder, finora direttore del Dipartimento provinciale famiglia e organizzazione amministrativa, da oggi (1° settembre) dirige l’Agenzia per la famiglia. "Grazie a questa scelta l’Agenzia viene significativamente rafforzata e può partire a vele spiegate", sottolinea l’assessora Waltraud Deeg.

  • Assistenza all'infanzia, Deeg: "Offerta capillare e di qualità"

    Presentate le nuove linee guida per l’assistenza all’infanzia: Gudrun Schmid, Gertraud Girardi Battisti, Waltraud Deeg e Stefan Walder

    Un’offerta capillare, di qualità e orientata ai bisogni delle famiglie. Questi gli obiettivi delle nuove linee sull’assistenza all’infanzia presentate oggi (27 agosto) dall’assessora Waltraud Deeg. Si punta al riallineamento agli obiettivi europei in tema di posti-bambino e alla creazione di un’offerta minima in ognuno dei 116 comuni altoatesini.

  • 27 agosto: presentazione nuove linee guida per assistenza all'infanzia

    Le nuove linee guida per l’assistenza all’infanzia approvate oggi (25 agosto) dalla Giunta provinciale prevedono un potenziamento quantitativo e qualitativo delle offerte di sostegno alla famiglia. L’assessora Waltraud Deeg presenta il nuovo piano di sostegno giovedì 27 agosto a Bolzano.

  • Studio ASTAT su divorzi, Deeg: rafforzamento precoce dei genitori

    Si tratta soprattutto "di rafforzare i genitori precocemente e in modo sostenibile per evitare situazioni di sovraccarico", afferma l’assessora provinciale Waltraud Deeg commentando lo studio ASTAT su separazione e divorzi in Alto Adige nel 2014. "Questa è una delle priorità del progetto trasversale Famiglie più forti", ricorda Deeg.

  • Assegno provinciale alla famiglia: stanziati ulteriori 8 milioni di euro

    34 milioni di euro sono messi a disposizione nel 2015 dalla Provincia a favore delle famiglie./Foto KVW

    Ulteriori 8 milioni di euro per l’assegno provinciale al nucleo familiare sono messi a disposizione quest’anno dalla Provincia. Lo stanziamento è previsto dalla Giunta provinciale nel bilancio di assestamento. "In tal modo possiamo soddisfare il fabbisogno complessivo per il 2015 e finanziare anche l’offerta ampliata dell’assistenza estiva per i bambini", sottolinea l’assessora Waltraud Deeg.

  • Assistenza all'infanzia, Deeg incontra il Consiglio dei Comuni

    L’assessora Waltraud Deeg ha presentato le linee guida sull’assistenza all’infanzia al Consiglio dei Comuni

    Le nuove linee guida relative all’assistenza all’infanzia, per poter essere applicate concretamente sul campo, hanno bisogno del supporto istituzionale non solo della Provincia, ma anche dei Comuni. Questo il motivo per cui l’assessora Waltraud Deeg ha incontrato nei giorni scorsi il Consiglio dei Comuni, ai cui rappresentanti ha presentato il progetto.