Modulo di ordinazione

I campi obbligatori sono indicati in grassetto e/o dal simbolo: *

Dati del bambino/ della bambina:

Sesso *

Nome e cognome della persona a cui inviare la lettera ai genitori (presente sulla cassetta postale)

Prego scegliere la lingua dei cofanetti di libri*

Codice di controllo antispam: 1072177804

Privacy:

Informazioni ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016

 

Titolare del trattamento dei dati personali è la Provincia autonoma di Bolzano, presso piazza Silvius Magnago 4, Palazzo 3a, 39100 Bolzano, e-mail: direzionegenerale@provincia.bz.it
PEC: generaldirektion.direzionegenerale@pec.prov.bz.it

Responsabile della protezione dei dati (RPD): I dati di contatto del RPD della Provincia autonoma di Bolzano sono i seguenti: Provincia autonoma di Bolzano, Palazzo 1, Ufficio Organizzazione, Piazza Silvius Magnago 1, 39100 Bolzano; e-mail: rpd@provincia.bz.it PEC: rpd_dsb@pec.prov.bz.it

Finalità del trattamento: I dati forniti saranno archiviati, elaborati ed utilizzati anche elettronicamente da personale autorizzato dell’Amministrazione provinciale ai fini della fornitura del servizio stesso per le finalità istituzionali relative alla L.P. nr. 8/2013.

Preposta al trattamento dei dati è la Direttrice pro tempore della Agenzia per la Famiglia presso la sede della stessa. Il conferimento dei dati è volontario, ma indispensabile per la fornitura del servizio richiesto. In caso di rifiuto di conferimento dei dati richiesti, pertanto, non si potrà dare seguito alle richieste avanzate.

Comunicazione e destinatari dei dati: I dati saranno comunicati alla azienda che distribuirà i prodotti. Potranno altresì essere comunicati a soggetti che forniscono servizi per la manutenzione e gestione del sistema informatico dell’Amministrazione provinciale e/o del sito Internet istituzionale dell’Ente anche in modalità cloud computing. Il cloud provider Microsoft Italia Srl, fornitore alla Provincia del servizio Office365, si è impegnato in base al contratto in essere a non trasferire dati personali al di fuori dell’Unione Europea e dei Paesi dell’Area Economica Europea (Norvegia, Islanda e Liechtenstein).

Diffusione: Laddove la diffusione dei dati sia obbligatoria per adempiere a specifici obblighi di pubblicità previsti dall’ordinamento vigente, rimangono salve le garanzie previste da disposizioni di legge a protezione dei dati personali che riguardano l’interessato/l’interessata.

Durata: I dati verranno conservati fino a quando sussiste il servizio richiesto (massimo 20 anni dalla data di iscrizione) o fino a quando non pervenga da parte dell’utente la richiesta della loro cancellazione.

Processo decisionale automatizzato: Il trattamento dei dati non è fondato su un processo decisionale automatizzato.

Diritti dell’interessato: In base alla normativa vigente l’interessato/l’interessata ottiene in ogni momento, con richiesta, l’accesso ai propri dati; qualora li ritenga inesatti o incompleti, può richiederne rispettivamente la rettifica e l’integrazione; ricorrendone i presupposti di legge opporsi al loro trattamento, richiederne la cancellazione ovvero la limitazione del trattamento. In tale ultimo caso, esclusa la conservazione, i dati personali, oggetto di limitazione del trattamento, potranno essere trattati solo con il consenso del/della richiedente, per l’esercizio giudiziale di un diritto del Titolare, per la tutela dei diritti di un terzo ovvero per motivi di rilevante interesse pubblico.

Rimedi: In caso di mancata risposta da parte dell’amministrazione entro 30 giorni dalla presentazione della richiesta, o 60 giorni per ragioni dovute alla complessità o all’elevato numero di richieste pervenute, l’interessato/l’interessata può proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati o inoltrare ricorso all’autorità giudiziaria.