Contributi per iniziative e progetti nell'ambito dell'integrazione e dell'inclusione

Per favorire la nascita di progetti mirati alla sensibilizzazione della cittadinanza nei confronti di temi legati alla migrazione e all'integrazione e per incentivare azioni concrete volte all’integrazione e all'inclusione di nuove cittadine e nuovi cittadini, il Servizio di coordinamento per l’integrazione prevede ogni anno la liquidazione di contributi a favore dei Comuni e delle Comunità comprensoriali. Secondo la delibera 19 luglio 2016, n. 811 "Criteri per l'incentivazione del processo di integrazione", le misure finanziabili devono essere volte a:

  • promuovere una partecipazione attiva delle persone con background migratorio alla vita sociale locale
  • sensibilizzare e informare l’opinione pubblica
  • offrire formazione e aggiornamento ai moltiplicatori attivi nell’ambito dell’integrazione
  • favorire il lavoro in rete e la cooperazione

Qui di seguito i documenti necessari per la richiesta di contributo:

Ulteriori informazioni e chiarimenti presso il Servizio di coordinamento per l’integrazione, coordinamento-integrazione@provincia.bz.it, tel. 0471 413397.