Contenuto principale

Tributi provinciali

Tassa Auto

Tassa Auto

In questa sezione l'utente può trovare informazioni su: quando e quanto devo pagare, dove posso pagare, cosa devo fare se... , esenzioni dal pagamento della tassa e gli uffici presso i quali rivolgersi per ulteriori informazioni.


I.P.T. Imposta provinciale di trascrizione

Imposta provinciale di trascrizione

L’IPT è corrisposta, per ciascun veicolo, al momento della richiesta delle formalità di trascrizione (es. passaggio di proprietà), iscrizione (es. acquisto auto nuova), annotazione (es. iscrizione di ipoteca) presso il PRA.


Tassa provinciale per il diritto allo studio universitario

Tassa universitaria

La tassa deve essere corrisposta in unica soluzione prima dell'immatricolazione e dell'iscrizione ai corsi.


Tributo per il deposito in discarica

Tributo deposito in discarica

Il tributo è dovuto, con obbligo di rivalsa nei confronti di chi effettua il conferimento, dal gestore dell'impresa di stoccaggio definitivo o dal gestore di impianti di incenerimento senza recupero di energia.


IRAP

IRAP

L'Imposta regionale sulle attività produttive, nota anche con l'acronimo IRAP, è stata istituita con il decreto legislativo 15 dicembre 1997 n. 446. È un'imposta di competenza regionale che, nella sua applicazione più comune, colpisce il valore della produzione netto delle imprese ossia in termini generali il reddito prodotto al lordo dei costi per il personale e degli oneri e dei proventi di natura finanziaria.


Addizionale regionale Irpef

Addizionale regionale Irpef

L'addizionale regionale all'IRPEF, istituita con decreto legislativo 15 dicembre 1997 n. 446, è entrata in vigore il 1° gennaio 1998. L'imposta è determinata applicando un'aliquota (fissata dalla regione in cui il contribuente ha la residenza fiscale) al reddito complessivo determinato ai fini dell'imposta sul reddito delle persone fisiche al netto degli oneri deducibili riconosciuti ai fini di quest'ultima.



(Ultimo aggiornamento: 23/04/2014)