Gli esami di bilinguismo e il Quadro comune europeo di riferimento per le lingue (QCER)

L’esame di bilinguismo valuta le conoscenze linguistiche in base ai descrittori del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue.

Qui trovi i descrittori del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue

In base all'art. 3, comma 9/bis del D.P.R. 26.07.1976, n. 752, l'attestato di bilinguismo corrisponde ai seguenti livelli di competenza del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue.
Attestato di bilinguismo
livello QCER
/ C2
A C1
B B2
C B1
D A2
/ A1

Consulta la griglia di autovalutazione linguistica in base al Quadro comune europeo di riferimento per le lingue: troverai la descrizione delle competenze richieste per ogni livello.

L’esame di bilinguismo, attestando la conoscenza di due lingue contemporaneamente, rappresenta un tipo di esame che non trova eguali nell’ambito degli accertamenti linguistici secondo i criteri della normativa europea.