Comunicati stampa

Obiettivo biodiversità, la roadmap per l'Alto Adige il 7 giugno

Futuro sostenibile, un concept per l’Alto Adige. Venerdì 7 giugno Kompatscher, Schuler e Hochgruber Kuenzer presentano il programma “Alto Adige - La terra della biodiversità”.

Biodiversità significa letteralmente "pluralità della vita". La biodiversità va considerata in tutte le sue molteplici sfaccettature. La pluralità dell’Alto Adige è caratterizzata tra l’altro dalle sue diverse altitudini, dai prodotti agricoli e dai diversi paesaggi che si esprimono nelle diverse specie animali e vegetali. La biodiversità riguarda tutti noi. Sostenere la biodiversità di un territorio non rappresenta solo una sfida ambientale, ma costituisce anche la base del benessere economico e sociale. Un’elevata biodiversità garantisce infatti efficienza in agricoltura, un contesto naturale protetto e un ambiente salutare in cui vivere. La Provincia di Bolzano ha posto perciò la biodiversità in cima alle proprie priorità di governo. La roadmap del programma "Alto Adige - La terra della biodiversità" sarà presentata il prossimo

venerdì 7 giugno

alle ore 13

nella Sala stampa di Palazzo Widmann

piazza Silvius Magnago 1, Bolzano.

A illustrare il concetto per la biodiversità saranno il presidente della Provincia Arno Kompatscher, l’assessore Arnold Schuler (agricoltura, foreste, turismo e protezione civile) e l’assessora Maria Hochgruber Kuenzer (natura e paesaggio, parchi naturali). Nel corso della conferenza stampa verrà fatto il punto della situazione in provincia e saranno illustrate le misure per sostenere la biodiversità nel corso della legislatura.

USP