Cataloghi in formato PDF

L'offerta formativa si articola in ambiti lavorativi:

  • Industria, Artigianato, Sicurezza sul lavoro e Tutela dell’ambiente
  • Servizi per le imprese
  • Tecnologie informatiche e informazione
  • Servizi alberghieri, Turismo e Sport
  • Agricoltura e Ambiente
  • Professioni sociali e servizi alla persona

Alla definizione di tali ambiti lavorativi concorrono aree e settori professionali; tale suddivisione permetterà agli utenti della formazione continua di riferirsi con maggiore chiarezza a profili e competenze professionali definite che permetteranno, tramite opportune procedure, la valorizzazione e la certificazione dei propri saperi professionali.

Per motivi di sicurezza sui luoghi lavoro è necessaria la comprensione della lingua italiana affinché si possa determinare durante le esercitazioni pratiche una efficace comunicazione tra frequentanti e i docenti; per questo motivo per l'iscrizione ai corsi della Formazione professionale che prevedono lezioni pratiche all'interno di laboratori pesanti, è richiesta una certificazione di conoscenza della lingua italiana almeno di livello A2.