Contributi e misure di sostegno

Le seguenti pagine forniscono una panoramica dei vantaggi economici per l’incentivazione della conoscenza delle lingue (Sovvenzioni, buoni, contributi ecc.) rivolti alle diverse categorie di destinatari.

Dipendenti pubblici

Corsi di lingua per il personale dell'Amministrazione provinciale

Avanti

Buoni per la frequenza di corsi di seconda lingua e ladino per i dipendenti delle amministrazioni dello Stato e degli enti pubblici in servizio in provincia di Bolzano

Avanti

Disoccupati

Buoni per la frequenza di corsi di lingua

Per i cittadini dell’Unione europea iscritti nelle liste di disoccupazione della Provincia Autonoma di Bolzano esiste la possibilità di richiedere presso i rispettivi Centri di mediazione lavoro un buono per la frequenza di un corso di italiano, tedesco o ladino.