Ispettori

Il personale ispettivo fa parte della segreteria dipartimentale dell’Intendente scolastico e può operare sia individualmente che collettivamente. È composto da personale ispettivo di ruolo e personale dirigente o docente con incarico ispettivo.

Lo staff degli ispettori è così composto:

  • Ispettrice per la scuola dell'infanzia - Manuela Pierotti
  • Ispettore per la scuola primaria - Silvano Trolese
  • Ispettore per le scuole secondarie - Andrea Felis
  • Ispettrice per tedesco L2 - Carlotte Ranigler
  • Ispettore per la religione - Sandro Tarter
  • Ispettore per l'ambito matematico, scientifico e tecnologico - Mauro Valer
  • Ispettore per l'inclusione - Vincenzo Gullotta

Le competenze degli ispettori sono:

  • elaborazione di proposte per l'adeguamento e l'attuazione delle disposizioni nazionali e provinciali attinenti ai previsti progetti di riforma, di formazione e alla normativa relativa agli esami;
  • sviluppo di idee per la promozione di iniziative innovative ed elaborazione di progetti nell'ambito dell'innovazione scolastica;
  • vigilanza e assistenza agli esami conclusivi nella scuola secondaria di primo e secondo grado;
  • valutazione del servizio dei dirigenti scolastici in base alla normativa vigente;
  • realizzazione di ispezioni e controlli su incarico del Sovrintendente Scolastico;
  • risposte a ricorsi e quesiti su incarico del Sovrintendente Scolastico;
  • pianificazione e realizzazione di corsi di formazione relativi all'assunzione di personale dirigente;
  • promozione, incentivazione, coordinamento e valutazione della formazione in servizio del personale dirigente e docente delle scuole di ogni ordine e grado;
  • consulenza e sostegno del personale dirigente e docente tra l'altro nell'anno di formazione;
  • costituzione di reti e sistemi di sostegno e loro management;
  • costituzione e coordinamento di gruppi di lavoro, sviluppo di idee per convegni, riunioni di servizio, manifestazioni informative e relazioni pubbliche per tutte le componenti della scuola;
  • collaborazione nella realizzazione di indagini, studi e progetti di ricerca e consulenza tecnica per il Sovrintendente Scolastico, anche in collaborazione con le Università e altri centri di ricerca a livello di Provincia, di Stato nonchè all'estero;
  • collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione, con gli Ispettori/le Ispettrici a livello statale e internazionale.

Il personale ispettivo di ruolo è stato assunto a seguito di concorsi svolti a livello nazionale negli anni ‘80.

Ai sensi del comma 2 dell’art. 11 della Legge Provinciale n. 24 del 12.12.1996, i posti che risultassero vacanti nei ruoli ispettivi sono attribuiti mediante concorso per titoli di servizio e cultura integrati da una prova di selezione. Il personale ispettivo per l'insegnamento della religione è assunto ai sensi degli articoli 7, 8, 9 e 10, comma 2 della Legge Provinciale n. 12 del 14.12.1998.

Contatti

Intendenza scolastica italiana
Ufficio Amministrazione scolastica 17.3
Via del Ronco 2 - 39100 Bolzano
tel. +39 0471 411320/21 - fax +39 0471 411329
e-mail: is.organici@scuola.alto-adige.it - PEC: is.organici@pec.prov.bz.it
Direttrice: Giovanna Ghezzi

Il rapporto economico giuridico del personale ispettivo è disciplinato dal Contratto Collettivo Provinciale sottoscritto in data 03.10.2002 e dal Contratto Collettivo Provinciale sottoscritto in data 22.04.2008.

I contratti disciplinano la funzione ispettiva, la formazione del personale, l'impegno di lavoro e la valutazione del medesimo personale. Per quanto concerne gli aspetti economici disciplina, la retribuzione di posizione, quella di risultato oltre all'indennità di bilinguismo-trilinguismo, la pensionabilità dell'indennità di funzione provinciale- retribuzione di posizione e l'adesione ai fondi previdenziali complementari.

Contatti

Intendenza scolastica italiana
Ufficio Amministrazione scolastica 17.3

Via del Ronco 2 - 39100 Bolzano
tel. +39 0471 411320 / 21 - fax +39 0471 411329
e-mail: is.organici@scuola.alto-adige.it - PEC: is.organici@pec.prov.bz.it
Direttrice: Giovanna Ghezzi