Contenuto principale

banner fp

La formazione professionale

Ambito istituzionale

Secondo lo statuto di autonomia, la Formazione professionale risulta essere di competenza esclusiva della Provincia Autonoma di Bolzano che è quindi legittimata a dotarsi in modo autonomo ed esclusivo di leggi e regolamenti che disciplinino tale settore.
Con la legge provinciale sulla Formazione Professionale (12.11.92  L.P. n.40) la Provincia individua due grandi aree di intervento: la Formazione al Lavoro, destinata ai giovani che dopo essere usciti dal sistema scolastico tradizionale vogliono acquisire una professionalità qualificata per inserirsi nel mondo del lavoro; la Formazione sul Lavoro che prevede corsi di aggiornamento, qualificazione, riqualificazione, conversione per i lavoratori dei vari settori economici.
Gli interventi formativi vengono coordinati e organizzati in funzione delle linee guida che il Piano Pluriennale della Formazione Professionale individua  in considerazione delle indicazioni programmatiche di politica del lavoro, economica e sociale.

Formazione al lavoro

I centri di Formazione Professionale distributi sul territorio provinciale si occupano soprattutto di formazione di base (prima qualificazione per gli allievi che escono dalle scuole medie), ma anche di formazione post-qualifica e post maturità realizzando corsi che interessano i settori dell' agricoltura; dell' industria meccanica, elettronica, grafica, alimentare; dell' artigianato in generale e dell' artigianato artistico; dell' edilizia; dei servizi alle imprese; del commercio e delle vendite; del turismo; dell' albergazione; dei servizi sociali e sanitari.
L' attività formativa coinvolge ragazzi tra i 14 e i (25) 20 anni, cui vengono trasferite professionalità e conoscenze necessarie per entrare con competenza nel mondo del lavoro.

Formazione sul lavoro

Presso i Centri di Formazione Professionale vengono proposti corsi destinati ai lavoratori che vogliono aggiornarsi ma anche interventi mirati e concordati con gli imprenditori e le parti sociali a favore di lavoratori a rischio, in mobilità o in cassa integrazione guadagni, da riqualificare con progetti ad hoc, finanziati dalla Provincia, attraverso mezzi previsti dalle politiche attive del lavoro, dalla Formazione Professionale, e dal  Fondo sociale Europeo.
L' offerta coinvolge annualmente parecchie migliaia di lavoratori del settore pubblico e di tutti i settori  privati ai diversi livelli di professionalità.
Sono previsti inoltre interventi specifici per aumentare le capacità e le conoscenze imprenditoriali e manageriali sul territorio.

.

Apprendistato

L' apprendistato rappresenta una forma duale di formazione che prevede un momento di apprendimento pratico, applicato, sul posto di lavoro e  dei rientri periodici in aula e in laboratorio presso i Centri di formazione Professionale per una formazione più teorica e generale.
E' l' offerta formativa che vanta la maggiore tradizione in Alto Adige essendo stata fino dal dopoguerra oggetto di una particolare attenzione da parte dell' Ente Pubblico.
Attalmente interessa poco meno di 6000 ragazzi che  attraverso tale percorso ottengono la qualifica nell´artigianato (lavoranti artigiani), nel commercio e nei servizi.

 

(Ultimo aggiornamento: 18/07/2007)