Attualità

Bando unico per il mercato IT di tutta la pubblica amministrazione

Pubblicato dall'Agenzia appalti un bando per il mercato IT. Tutte le pubbliche amministrazioni potranno acquistare hardware e software da un unico catalogo.

L'Agenzia appalti della Provincia, attraverso l'Area strategie di acquisto, ha pubblicato il bando per l'abilitazione al mercato elettronico (MEPAB) per le apparecchiature informatiche e i prodotti software. Grazie a questa iniziativa, gli operatori economici del settore IT potranno proporre i propri cataloghi, relativamente a 27 categorie di prodotti hardware ed una per il software, a cui tutti gli enti pubblici locali potranno attingere per i propri acquisti.

"Il MEPAB - spiega il direttore dell'Agenzia appalti Thomas Mathà - vuole diventare uno strumento agile per supportare l'incontro tra il mercato, in particolare quello altoatesino, e la domanda espressa dagli enti pubblici. L'Agenzia appalti opererà per estendere ulteriormente questo sistema ad altri prodotti e servizi".

Quello pubblicato nei giorni scorsi è il primo di una serie di bandi e convenzioni che danno attuazione strategia per l'aggregazione degli acquisti in ottemperanza alla spending review provinciale. Si tratta inoltre di un bando che si può considerare "verde" in quanto rispetta i criteri ambientali minimi adottati dal Ministero dell'ambiente

Fonte: Ufficio stampa provinciale

IR