Attualità

Il futuro digitale in Alto Adige, convegno il 15 novembre

Sfide ed opportunità della digitalizzazione per il futuro dell'Alto Adige. Questo il tema al centro di un convegno in programma il 15 novembre a Bolzano.

Il cambiamento digitale abbraccia un raggio d'azione che è molto più ampio rispetto alle "semplici" nuove tecnologie della telecomunicazione. Quasi tutti i settori della società, infatti, sono influenzati dallo sviluppo digitale e i cambiamenti che ciò comporta nella vita quotidiana stanno diventando sempre più rapidi e profondi. In questo contesto, il termine digitalizzazione genera da un lato euforia, dall'altro incertezza: quali sfide incontra la società dell’Alto Adige? Quali sono le nostre grandi opportunità? Come possiamo utilizzarle al meglio? Queste le questioni chiave per il futuro digitale dell'Alto Adige. Alla luce delle misure prese per adattare il territorio ai cambiamenti nel campo della digitalizzazione e del concreto contributo fornito dall'Unione europea, i rappresentanti della politica, dell'amministrazione, delle imprese e della società discuteranno in quattro tavoli alcuni dei temi più importanti: rete digitale a banda larga, sicurezza dei dati e salute digitale, amministrazione digitale e competenze digitali. Tutto ciò nell'ambito del convegno "Il futuro digitale in Alto Adige - campi d'azione, misure e il contributo della UE", dal quale gli organizzatori si aspettano un prezioso impulso per un dialogo inclusivo e un processo di digitalizzazione aperto che consenta all'Alto Adige di sfruttare le opportunità digitali per maggiori prosperità, qualità di vita e sostenibilità. Il convegno verrà aperto dall'intervento dell'assessora all'informatica e all'amministrazione Waltraud Deeg

mercoledì 15 novembre 2017

alle ore 9

presso Castel Mareccio, a Bolzano

Alle ore 12, invece, è prevista la relazione conclusiva del presidente della Provincia, Arno Kompatscher. Gli interessati a partecipare al convegno "Il futuro digitale in Alto Adige" possono iscriversi online

IR