Contenuto principale

Opere ultimate

Galleria paramassi sulla SS 38 passo dello Stelvio

Strada del passo dello Stelvio SS 38 km 141,00

Ufficio competente

Ripartizione Infrastrutture, Ufficio tecnico strade ovest 10.1

Partecipanti al progetto

coordinatore unico
dott. Ing. Valentino Pagani, Ripartizione Infrastrutture
direttore d'ufficio
dott. Ing. Günther Kiem
responsabile di progetto
dott. Ing. Stephan Bauer, Ufficio tecnico strade ovest
progettista generale
dott. Ing. Siegfried Pohl, Laces
direttore dei lavori
dott. Ing. Stephan Bauer, Ufficio tecnico strade ovest

Breve descrizione del progetto

Il percorso della strada statale SS 38 al km 141,00 si snodava per 150 m lungo un pendio estremamente pericoloso per la caduta di massi, la famigerata “Gand”. Durante e dopo periodi di maltempo la strada doveva essere chiusa al traffico, cosicché non solo il paese di Trafoi, ma anche lo stesso passo diventavano irraggiungibili dalla valle.

Ulteriori informazioni

Il nuovo tracciato è stato realizzato sulla sinistra orografica del rio Trafoi, consentendo così il transito sulla vecchia statale durante i lavori di costruzione della galleria.
Il nuovo tracciato è lungo complessivamente 465 m.
Raggio di curvatura minimo: R = 150 m
Velocità di progettazione: 50 km/h
Pendenza massima 9,659 %
La galleria paramassi è lunga 347 m. La soletta in cemento armato è spessa dai 90 ai 110 cm, ed è stata realizzata in calcestruzzo gettato in opera. Il lato di monte è sorretto da un muro di cemento armato largo 70 cm e sulla parte anteriore da coppie di pilastri sostenuti da una fondazione continua poggiata su micropali. Le coppie di pilastri (che misurano 85 x 65 cm) sono state realizzate a forma di V ad un interasse di 11,00 m.

Planimetrie, grafici, foto

Vista delle varie fasi lavorative

.

Per ingrandire cliccare sull'immagine.


Vista dall'alto della galleria

.

Per ingrandire cliccare sull'immagine.


Casseratura dei pilastri

.

Per ingrandire cliccare sull'immagine.


Costi di costruzione

L’importo dei lavori ammonta a 5,7 mio. Euro, i costi complessivi invece ammontano a 7,7 mio. Euro.

Tempi di realizzazione

Inizio dei lavori
luglio 2003
Costruzione della galleria
maggio 2004 – dicembre 2005
Nel dicembre 2005 la galleria è stata aperta al traffico.
Il complesso delle opere é stato ultimato nel mese ottobre 2006.

Dr. Ing. Stephan Bauer - Geom. Walter Nicolussi-Zatta