Contenuto principale

Europa dell'istruzione

(logoNel marzo 2000 sono decollati gli "obiettivi strategici di Lisbona", che si propongono di "fondare un'economia europea basata sulla conoscenza più competitiva e dinamica del mondo". Detto in parole più semplici, l'obiettivo principale è quello di cercare di creare una coscienza culturale comune, coltivata alla stessa stregua della dimensione economica.

Attualmente gli obiettivi sono stati ritarati e hanno dato vita al programma "Europa 2020".

Nell'ambito di questo programma, assumono un ruolo primario i sistemi educativi e formativi dei vari Paesi e i giovani che li frequentano.

Le scuole, oltre a promuovere la cultura sul territorio, nel loro POF é opportuno che introducano una "finestra europea". In questo modo diffonderanno i principi dell'Europa della conoscenza, che è basata  sulla cittadinanza attiva (valori comuni) e sulla mobilità del lavoro e quindi dell'occupazione (futuro comune).

Per favorire il raggiungimento degli obiettivi previsti dal programma "Europa 2020" e far sì che i sistemi dell'istruzione e della formazione si aprano a una dimensione europea, l'Unione Europea offre una serie di iniziative e di programmi intitolati globalmente "Programma di apprendimentio permanente" (Lifelong Learning Programme). Essi favoriscono, fra gli altri, i partenariati scolastici europei, la mobilità di docenti e alunni, la formazione in servizio per dirigenti, docenti, personale di segreteria, etc.

Link

Questa nostra finestra europea, rivolta ai docenti, ma anche agli studenti, riunisce i link dei siti europei, che promuovono l'European Dimension of Education, e tutte le iniziative ed opportunità che, siamo sicuri,  aiuteranno a creare il senso di appartenenza all'Europa.

Siti per l'Europa dell'Istruzione:

Download

Contatti

Dipartimento Istruzione e Formazione italiana - Via del Ronco, 2