Sanzioni per mancata comunicazione dei dati

La violazione degli obblighi di pubblicazione dà luogo a una sanzione amministrativa pecuniaria da 500  a 10.000 euro a carico del responsabile della mancata o incompleta comunicazione nonché nei confronti del responsabile della mancata pubblicazione delle informazioni e dei dati e il relativo provvedimento è pubblicato sul sito internet dell'amministrazione (art. 47, d.lgs 14 marzo 2013, n. 33).

Ad oggi non risultano irrogate sanzioni per la mancata comunicazione delle informazioni e dei dati (ultimo aggiornamento: 21.12.2018).