Contributo per l'inserimento lavorativo Progetto Plus+35

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

Gli enti pubblici (Comuni, Comunità comprensoriali, Aziende pubbliche di servizi alla persona, Consorzi di comuni e Azienda Sanitaria dell’Alto Adige) che intendono assumere una persona con disabilità all'interno o al di fuori della quota obbligatoria ai sensi della legge 12 marzo 1999, n. 68 possono richiedere all'Ufficio Persone con disabilità un contributo per l'assunzione di una persona con disabilità grave.

Il contributo è erogato annualmente in un'unica soluzione, previa presentazione del rendiconto di spesa.

Sono ammesse a finanziamento le spese correnti relative all'assunzione della persona con disabilità, che possiede tutti i seguenti requisiti:

  • iscrizione negli elenchi del collocamento mirato;

  • possesso della certificazione rilasciata dalla commissione sanitaria di cui alla L. 104/92 per le finalità previste dalla legge 12 marzo 1999 n. 68, nella quale sia ammesso il collocamento della persona disabile;

  • invalidità civile fisica oltre il 74% ovvero psichica e intellettiva indipendentemente dalla percentuale d'invalidità;

  • aver svolto un progetto d'inserimento lavorativo certificabile;

  • possesso dei requisiti generali previsti per l'accesso al pubblico impiego.

  • La domanda di contributo, sottoscritta dal legale rappresentante dell’ente, deve essere redatta sull'apposito modulo e completata con gli allegati A  e B.

  • Il rendiconto, sottoscritto dal legale rappresentante dell’ente, deve essere redatto sull’apposito modulo e completato con la tabella con il riepilogo dei costi effettivamente sostenuti, il cedolone e la copia del contratto di lavoro (solo se nuovo o a tempo determinato o in caso di modifiche di orari di lavoro).

La richiesta di contributo è gratuita.

Per maggiori informazioni la invitiamo a consultare il sito Web dell'istituzione competente dedicato a questo servizio.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 24/01/2019)

Ente competente

Ufficio Persone con disabilità
Palazzo 12, via Canonico Michael Gamper 1, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 82 79 Verena Egger
Fax: 0471 41 82 99
E-mail: persone.disabilita@provincia.bz.it
PEC: disabilita.behinderung@pec.prov.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/politiche-sociali

Orario d'ufficio:

Lunedì, martedì, mercoledì e venerdì: ore 9.00 - 12.00
Giovedì: ore 8.30 - 13.00, ore 14.00 - 17.30

Scadenze

La domanda di contributo va inoltrata annualmente entro il 28 febbraio, 31 maggio e 30 settembre.

Il rendiconto deve essere inoltrato entro il 31 marzo dell’anno successivo.