Certificato di idoneità all'impiego dei gas tossici

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

Chi utilizza gas definiti tossici in base al Regio Decreto 9 gennaio 1927, n. 147 e successive modifiche, deve essere in possesso della patente all’impiego dei gas tossici. Sono classificati tali, ad esempio, ammoniaca, cloro, cianuri, anidride solforosa, ecc.

Il rilascio della patente di abilitazione all’impiego dei gas tossici è subordinata all’idoneità fisica, psichica e morale e al superamento di un esame orale e di una prova pratica.

La sessione di esami viene indetta due volte l’anno. La circolare viene fatta pervenire al Consorzio dei Comuni della Provincia di Bolzano e alle associazioni di categoria.

L’esito dell’esame verrà comunicato in forma scritta.

La patente va revisionata ogni 5 anni. Chi intende rinnovarla deve presentare la domanda di revisione. In caso di rinuncia, la patente va consegnata all’ufficio Prevenzione, Promozione della Salute e Sanità pubblica per l’archiviazione della pratica.

  • Idoneità fisica, psichica e morale
  • Assenza di condanne procedimenti penali in corso
  • Compimento della maggiore età
  • Assolvimento dell’obbligo scolastico

Per partecipare all'esame per il conseguimento del patentino o per il suo rinnovo non è necessario aver partecipato a un corso di formazione o aggiornamento.

Rilascio della patente di abilitazione all’impiego dei gas tossici

  • domanda di ammissione all’esame e di rilascio della patente di abilitazione
  • fototessera digitale recente ad alta risoluzione in formato jpg
  • fotocopia di un documento di identità personale valido 

Revisione della patente di abilitazione all’impiego dei gas tossici

  • domanda di revisione della patente di abilitazione
  • fototessera digitale recente  ad alta risoluzione in formato jpg
  • fotocopia di un documento di riconoscimento validopatente soggetta a revisione

Emissione di un duplicato della patente di abilitazione all’impiego dei gas tossici

  • Domanda di emissione di un duplicato
  • Fototessera digitale recente ad alta risoluzione in formato jpg
  • Fotocopia di un documento di riconoscimento valido
  • In caso di deterioramento della patente va allegata la patente soggetta a revisione.
  • In caso di smarrimento o furto della patente è da allegare la denuncia di smarrimento/furto.

Rinuncia alla patente di abilitazione all’impiego dei gas tossici

La rinuncia alla patente deve essere redatta in carta semplice, allegando la patente, che in nessun caso può essere trattenuta.

I costi per il rilascio della patente di abilitazione all’impiego dei gas tossici ammontano a due marche da bollo da 16,00 € ciascuna. Una marca da bollo è dovuta per la domanda di ammissione all’esame. La seconda è dovuta soltanto ad esame superato, per l’emissione della patente di abilitazione.

I costi per la revisione o l’emissione di un duplicato della patente ammontano a 16,00 € (marca da bollo).

Argomenti della prova orale:

  • nozioni elementari sulla preparazione ed utilizzazione industriale dei gas, sulla sorgente di intossicazione durante la fabbricazione e durante l’utilizzazione del gas, sull’azione tossica di questo e sulle norme cautelative in genere nonché sui soccorsi d’urgenza;
  • conoscenza del regolamento sull’impiego dei gas tossici approvato con Regio Decreto 9 gennaio 1927, n. 147, modificato con Decreto del Presidente della Repubblica 10 giugno 1955, n. 854 ed in particolare del titolo II° di esso.

Argomenti della prova pratica:

  • le tecniche per le varie manipolazioni connesse alla conservazione e all’uso nonché al trasporto di ciascun gas tossico per il quale viene richiesta l’autorizzazione;
  • l'impiego delle maschere o degli apparecchi contro i gas.

La Scuola professionale provinciale per l’artigianato e l’industria “Luigi Einaudi” di Bolzano in presenza di un numero sufficiente di interessati organizza dei corsi di preparazione all’esame in lingua italiana, dove possono essere acquisite le nozioni richieste. Contatto: tel. 0471 414461.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 08/02/2019)

Ente competente

23.5. Ufficio Prevenzione, Promozione della salute e Sanità pubblica
Palazzo 12, via Canonico Michael Gamper 1, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 81 60
0471 41 81 61
Fax: 0471 41 81 89
E-mail: prevenzione@provincia.bz.it
PEC: praevention.prevenzione@pec.prov.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/salute

Orario d'ufficio:

Lunedi - venerdi: ore 9.00 - 12.00
Giovedì: ore 9.00 - 13.00, ore 14.00 - 17.30

Scadenze

La scadenza per la presentazone della domanda di ammissione all'esame di abilitazione all'impiego dei gas tossici viene comunicata tramite circolare al Consorzio dei Comuni della Provincia di Bolzano e alle associazioni di categoria.

La patente di abilitazione va rinnovata ogni 5 anni. Le domande per il rinnovo vengono accettate fino al 31 dicembre dell'anno di scadenza della patente.