Riconoscimento di un titolo di maestro di sci conseguito all'estero

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

È equiparata all'abilitazione all'esercizio della professione di maestro di sci l'abilitazione conseguita all'estero, qualora questa venga equiparata su conforme parere del collegio provinciale dei maestri di sci dall'assessore competente con quella acquisita in provincia di Bolzano.

Un'equiparazione della qualificazione può avvenire soltanto qualora il richiedente possegga nel suo paese di provenienza il massimo grado di formazione nella relativa disciplina e qualora lo stesso possa esercitare nel proprio paese di provenienza la professione di maestro di sci come libero professionista.

Si allegano i seguenti documenti, accompagnati limitatamente agli allegati 4), 5), 6) e 9) da una traduzione ufficiale in lingua italiana o tedesca:
1) Copia del documento che attesti l’identità e la nazionalità del prestatore (passaporto o carta d'identità);
2) Copia del titolo di formazione conseguito;
3) Copia tessera di iscrizione al registro professionale;
4) Attestazione emessa dall’autorità competente al rilascio del titolo straniero posseduto, designata ai sensi delle disposizioni legislative, regolamentari o amministrative di tale Stato, contenente il programma completo dei corsi di formazione frequentati con specifica delle giornate, ore, materie e prospetto degli esami sostenuti;
5) Attestazione dell’eventuale esperienza professionale;
6) Dichiarazione emessa dall’autorità competente al rilascio del titolo straniero posseduto, designata ai sensi delle disposizioni legislative, regolamentari o amministrative di tale Stato, con l’indicazione di tutti gli eventuali livelli di maestro di sci esistenti nel medesimo Stato e del livello posseduto dal richiedente;
7) Certificazione “Eurotest” (se in possesso);
8) Certificazione “Eurosecuritè” (se in possesso);
9) Certificazione penale e dei carichi pendenti;
(Si possono allegare tutti gli ulteriori documenti ritenuti importanti)

L'uso del servizio è gratuito.

Legge Provinciale del 19/02/2001, n. 5 Ordinamento della professione di maestro di sci e delle scuole di sci

(Ultimo aggiornamento del servizio: 06/06/2019)

Ente competente

Area funzionale Turismo
Palazzo 5, via Raiffeisen 5, 39100 Bolzano
Telefono: +39 0471 41 37 27 Markus Pichler
E-mail: turismo@provincia.bz.it
PEC: tourismus.turismo@pec.prov.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/turismo

Orario d'ufficio:

Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00

Giovedì dalle ore 8:30 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 17:30

Scadenze

Per l'uso del servizio non ci sono da rispettare termini particolari.